ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Covid: Musumeci, 'Razza tra i migliori assessori alla Salute degli ultimi 75 anni'-Covid: Musumeci, 'negozianti costretti a chiudere e poi vedono folla per strade e scoppia rabbia'-**Pd: Letta, 'centrosinistra vince quando fa coalizioni'**-Covid: Balneari, 'domani in piazza per chiedere al governo data certa apertura stagione estiva'-**Pd: Letta, 'avanti con battaglia su Ius Soli e ddl Zan'**-**Covid: Musumeci, 'per i commercianti 250 milioni, aspettiamo disco verde da Roma'**-**Governo: verso deleghe a viceministri domani in Cdm, attesa per nomine Agenzie fiscali**-Scuola: è boom di 'study room', per fare i compiti insieme a distanza-Pd: Letta, 'iscritti cuore partito, saranno loro a decidere su grandi questioni'-**Pd: Letta, 'per me giovani ossessione, se non li riporto nel partito avrò fallito'**-Covid: Musumeci, 'ritardi nei vaccini? Perché negli anziani c'è la psicosi'-Giornalisti: Napolitano, 'Sallusti condannato per avermi diffamato, risarcimento in beneficenza'-Covid: Musumeci, 'in Sicilia procederemo le vaccinazioni per dati anagrafici'-Comunali: Letta, 'primarie via maestra, no accordi in segrete stanze ma partecipazione'-Covid: Meloni, 'Stato usi forza per aiutare non per fermare ristoratori'-Pd: Letta, 'appena possibile girerò Italia, partito non è solo il Nazareno'-Recovery: Letta, 'Next Generation Ue diventi permanente'-Ricerca: D'Elia, 'con nomina Carrozza cade un altro muro'-Covid: Draghi studia aperture, Cts lavori a 'protocolli' meno rigidi-**Pd: Letta, 'venerdì presenteremo risultati questionario circoli'**

**Scrittori: è morto Tony Hendra, padre della comicità demenziale**

Condividi questo articolo:

New York, 6 mar. – (Adnkronos) – Lo scrittore britannico Tony Hendra, protagonista di una fortunata carriera come autore di testi comici dissacranti da John Belushi ai Monty Pythons, è morto giovedì scorso a Yonkers, nello stato di New York, all’età di 79 anni. L’annuncio della scomparsa è stato dato dalla moglie Carla Christine Meisner al “New York Times”, citando la causa come la sclerosi laterale amiotrofica, che gli era stata diagnosticata nel 2019.

Nato il 15 luglio 1941 a Willesden, nel Middlesex (Inghilterra), Hedra ha studiato all’Università di Cambridge dove ha spesso tenuto degli spettacoli comici con i suoi amici (e futuri membri dei Monty Pythons) John Cleese e Graham Chapman. Nel 1972 Hendra, allora redattore della rivista satirica “National lampoon” (tra le promotrici della comicità demenziale) lanciò la carriera di Belushi facendolo interpretate lo spettacolo off-Broadway “Lemmings”. L’anno seguente, sempre su insistenza di Hendra, Belushi prese quindi parte a una trasmissione radiofonica del gruppo National lampoon, ricca di battute comiche e di insulti.

Hendra si è poi è trasferito negli Usa dove ha cominciato una fortunata carriera come autore di testi comici, come collaboratore di riviste umoristiche e come sceneggiatore di film e programmi tv. Ha scritto anche per “Harper’s”, “Gq”, “Vanity Fair”, “Men’s Journal” ed “Esquire”. Ha pubblicato diversi libri satirici e comici, tra cui “Padre Joe” (Mondadori 2005). Oltre che come sceneggiatore di film e telefilm, Hendra è stato in una ventina di occasioni attore. Nel film “This Is Spinal Tap” (1984) di Rob Reiner ha interpretato la parte di Ian Faith. Nel 2015 ha inoltre lavorato con Douglas Tirola per la realizzazione del film “Se non vieni a vedere questo film ammazziamo il cane – The Story of the National Lampoon”, dove ha interpretato la parte di se stesso.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net