ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Automobilismo: ecco L’Italia della 1000 Miglia, il progetto che racconta le eccellenze italiane-Automobilismo: ecco L’Italia della 1000 Miglia, il progetto che racconta le eccellenze italiane (2)-Sport: Berruto (Pd), 'vada in art. 9 Costituzione con l'ambiente, si può fare entro il 2023'-Tennis: Guy Forget si dimette da direttore del Roland Garros-Lgbt: Regimenti (Fi), 'non si chiede tolleranza offendendo religione'-Vuole vaccino, padre è contrario: giudice dice sì alla ragazza-Centrosinistra: Bellanova, 'da Conte falsità, Iv nel campo riformista, il trasformista è lui'-Manovra: Legnini, 'proroga bonus 110% in zone a rischio sismico è imperativo'-Manovra: Tajani, 'sciopero danno per ripresa, Cgil e Uil ci ripensino'-Manovra: Borghi (Pd), 'sciopero eccessivo, noi lavoriamo per il dialogo'-Letteratura ambientale, al via la II edizione del premio Demetra-Elezioni: Conte, 'Calenda? Ho girato Italia in lungo e in largo, mai sentito nominare'-Egitto: D'Incà, 'scarcerazione Zaki primo passo, si chiuda presto vicenda'-Egitto: Conte, 'scarcerazione Zaki primo passo, ora completa assoluzione'-Egitto: Malpezzi (Pd), 'un primo passo per Zaki'-Covid, Gsk-Vir: "Monoclonale sotrovimab attivo anche contro variante Omicron"-Egitto: Letta, 'per Zaki uno spiraglio, la luce finalmente'-Calcio: Lewandowski, 'ci sono rimasto male per il pallone d'oro'-Superbonus, Fondazione Inarcassa: "Decreto antifrode no allo stop del settore"-Matematici: è morto Jacques Tits, per nuova teoria dei gruppi insignito del Premio Abel

Abruzzo: niente trivelle ad Ombrina mare

Condividi questo articolo:

L’impianto di Ombrina mare non si farà: niente perforazioni petrolifere in Adriatico prima delle dodici miglia

 

Abruzzo salvo. Un emendamento firmato dal Governo italiano, che ripristina il vincolo delle dodici miglia per le perforazioni petrolifere in Adriatico, ferma, definitivamente l’impianto di “Ombrina mare”, tanto discusso negli anni scorsi. Diverse mobilitazioni popolari sono state organizzate nei mesi passati in tutta la regione, ma ora l’incubo sembra essere finito: è salvo l’ambiente ed è salvo il turismo.

‘L’emendamento presentato dalla maggioranza alla legge di stabilità è una buona notizia per gli abruzzesi e per tutti gli italiani’, ha commentato il deputato pescarese M5s, Gianluca Vacca, nella nota che dà conto della decisione del Governo. ‘A meno di colpi di scena dell’ultimo minuto la storia di Ombrina nei prossimi giorni potrebbe considerarsi chiusa. E’ l’ennesima dimostrazione che le lotte di territorio e della popolazione non possono restare inascoltate per sempre’.

 

gc

Questo articolo è stato letto 3 volte.

Abruzzo, ombrina mare, trivelle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net