ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Pd: Orlando, 'serve un nuovo Pd o qualcosa che vada oltre il Pd'-Salute del cuore: in Italia dati allarmati, puntare su prevenzione-**Elezioni: Terzo Polo sbarca in Parlamento, equilibro eletti tra Azione e Iv**-Sodexo benefits and rewards services-Comunicazione Italiana, al via Welfare day-Salone Nautico di Genova all'interno del più grande cantiere rinnovamento urbano in Italia-Stretta cooperazione tra la Fifa e il Consiglio per diritti umani delle Nazioni Unite-Manovra: centrodestra punta a intervento su rdc, non mina platea ma numero offerte lavoro-Elezioni: ecco gli eletti Pd, la nuova mappa dei gruppi tra conferme e new entry (4)-Philip Morris, su nuovi prodotti serve dialogo pubblico-privato-Fumo, Philip Morris: "Su nuovi prodotti serve dialogo pubblico-privato"-Rugby: Peroni Top10, la finale 2023 torna allo stadio Lanfranchi di Parma-Rugby: Peroni Top10, copertura integrale del campionato grazie a Eleven Sports e Rai Sport-**Pd: con congresso alle porte rebus capigruppo e nomine di avvio legislatura'**-Turchia: Ankara convoca ambasciatore tedesco per aver insultato Erdogan-Ucraina: quasi 44mila russi entrati in Finlandia da annuncio mobilitazione-M5S: Grillo rilancia settimana lavorativa di 4 giorni, 'toccasana, riprendiamoci vita'-**Spazio: sostegno Draghi a candidatura Italia per Einstein Telescope**-Genova, sindaco Bucci: "Nuovo contratto per Salone nautico da 2024 includerà nuove aree waterfont levante"-Calcio: Bayern Monaco, Neuer e Goretzka guariti dal Covid-Calcio: Figc, allenatore qatariota Rizik ospite nel ritiro della Nazionale Under 21

Volare a emissioni zero con Skai

Condividi questo articolo:

Arriva sul mercato un aeromobile alimentato a idrogeno, che genera zero emissioni

 

Alaka’i Technologies ha lanciato un velivolo a emissioni zero con sei rotori, motori elettrici e celle a combustibile a idrogeno, nonché un’autonomia di 400 miglia (equivalenti a più di 640 Km) o quattro ore. L’aereomobile Skai è a metà tra un elicottero e un drone: è stato progettato per essere pilotato o da una persona o da remoto o autonomamente e possiede un ampio spazio per un massimo di cinque passeggeri.

La caratteristica più impressionante di questo velivolo, ovvero il fatto che funziona grazie alle celle a combustibile a idrogeno, gli dà il potenziale per diventare uno delle modalità più green per il trasporto volante. Le celle a combustibile a idrogeno consentono a Skai di viaggiare più a lungo, andare più lontano e trasportare più peso, e sono riutilizzabili al 95%, con il 99% dei materiali rimanenti riciclabili.

Inoltre, l’aeromobile non ha bisogno di lunghe piste, perché il decollo e l’atterraggio sono verticali e gode di una tipologia di paracadute molto interessante – Airframe Parachute  – che aggiunge un ulteriore livello di sicurezza al volo.

Skai è stato creato da un team di esperti aerospaziali, ingegneri e piloti di lungo corso, riconosciuti a livello nazionale, che hanno ricoperto posizioni di alto livello presso organizzazioni come la NASA e il Dipartimento della Difesa.
Alaka’i Technologies ha ricevuto diversi riconoscimenti da quando ha iniziato il suo percorso, negli anni ’90; ad oggi, però, la società è focalizzata principalmente sul trasporto con la mobilità alimentata a idrogeno. Per progettare Skai, Alaka’i Technologies ha collaborato con Designworks, lo studio di design del BMW Group.

 

Questo articolo è stato letto 61 volte.

aeromobile, cella a idrogeno, celle a combustibile a idrogeno, mobilità ecologica, mobilità green, Skai, trasporto sostenibile, zero emissioni

Comments (155)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net