Riciclo, come riutilizzare i gusci delle uova e divertirsi

Condividi questo articolo:

Anche i gusci d’uovo possono essere riciclati. Per realizzare un mosaico o dare vita a dei simpatici pupazzetti, per tenere lontano le lumache dal vostro orticello o per arricchire il terriccio

Ancora riciclo, perché tutto in casa può essere trasformato in altro. I vecchi jeans possono diventare nuove borse, le riviste possono diventare sottobicchieri, le cassette della frutta possono essere una libreria, le confezioni delle uova possono diventare dei vasetti per le piantine. Ma avete pensato che anche i gusci delle uova possono essere riciclati? Fragili, sporchi e ‘rotti’ li abbiamo sempre buttati. Ma se li riutilizzassimo per fare un mosaico personale per il nostro salotto?

E si, riciclando i gusci delle uova possiamo creare dei bellissimi oggetti d’arte. Liberiamo i gusci delle uova dalla pellicola interna trasparente e spezzettiamoli in piccoli quadrati. Scegliamo i colori che comporranno il vostro mosaico e immergiamo i gusci delle uova spezzettati in acqua e tempera. Lasciamoli in ammollo per dieci minuti, quindi asciughiamoli e componiamo il nostro mosaico con le tessere riciclate.

Se preferiamo creare dei pupazzetti per arredare un angolo della casa allora non distruggiamo i gusci al momento dell’apertura. Pratichiamo un foro nella parte superiore dell’uovo, in modo che albume e uovo possano uscire lasciando che il guscio resti intatto. Utilizziamo dei pennarelli per creare occhi, naso e bocca , attacchiamo i capelli usando della lana, facciamo le orecchie. Basta impiegare un poco di fantasia.  

Se invece coltivate un orto o praticate giardinaggio, allora utilizzate i gusci d’uovo per tenere lontane le lumache dalle vostre piantine, basta spargere i gusci sbriciolati nel terreno. E ancora. Potete utilizzare i frammenti di guscio d’uovo per arricchire il terriccio delle piante che amano il terreno calcareo. 

(GC)

Questo articolo è stato letto 9 volte.

fai da te, riciclo, riciclo gusci d'uovo, riciclo uova, risparmio, riutilizzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net