ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Covid: Palermo (FieraMilano), 'pronti a far ripartire macchina organizzativa'-Motomondiale: Marquez, 'bella sensazione essere di nuovo in MotoGp'-Covid: Rolfi, 'riaperture rimettono in moto filiera agroalimentare lombarda'-Covid: Aria, nessuno sbilanciamento nel modello organizzativo-Governo: Tajani, 'no a patrimoniale e a divisioni su temi etici'-Covid: Tajani, 'accelerare riaperture impianti sportivi e spettacoli all'aperto'-Recovery: Tajani, 'pieno sostegno, 40 per cento per Sud e puntare su Ponte Stretto'-Covid: Red Ronnie non ha diffamato Burioni, tribunale lo assolve-Covid: Red Ronnie non ha diffamato Burioni, tribunale lo assolve (2)-Covid: nuovo decreto per riaperture dal 26/4-Covid: Cecchetti (Lega), 'bene aperture annunciate, la Lombardia è pronta'-Tecno, greentech company diventa caso di studio alla Federico II di Napoli-**Covid: Aria, 'processi acquisto ancora frammentati, ma società ha meno di 10 mesi'**-Covid: Tajani, ‘riapertura cambio passo, merito anche di Fi’-**Covid:chef Locatelli(Masterchef)'ok riaperture ma non estendere orario serale grave errore'**-**Covid:chef Locatelli(Masterchef)'ok riaperture ma non estendere orario serale grave errore'** (2)-Monza: sorpreso a spacciare nei pressi stazione ferroviaria, arrestato-Caso Saguto: motivazioni giudici, 'soldi in trolley, patto corruttivo permanente'/Adnkronos-Caso Saguto: motivazioni giudici, 'soldi in trolley, patto corruttivo permanente'/Adnkronos (2)-Caso Saguto: motivazioni giudici, 'soldi in trolley, patto corruttivo permanente'/Adnkronos (3)

Sci: Bassino, ‘grande gioia, vittoria Coppa vale un anno di lavoro’

Condividi questo articolo:

Jasna, 7 mar. – (Adnkronos) – “E’ un giorno bellissimo oggi, mi sono davvero emozionata quando mi è stato detto che era ufficialmente vinta. Questo risultato racchiude tutti i buoni risultati della stagione, a partire da Soelden e sono riuscita a vincerla”. Lo dice Marta Bassino dopo la matematica certezza della vittoria nella coppa di gigante, conquistata grazie al 4° posto sulle nevi di Jasna.

“Partire con la vittoria a Soelden è stato importante perché stavo sciando bene già da prima -prosegue la 25enne piemontese-. Poi Courchevel, dove è servita anche l’uscita. La doppia vittoria di Kranjska Gora che è stato un gran colpo. I podi di St. Anton e Kronplatz. Questo mi rende orgogliosa del lavoro che ho fatto. Questa stagione mi ha fatto crescere tanto, nell’affrontare le gare e ogni altra cosa. C’è un percorso alle spalle. Di giorno in giorno si impara e si cresce. Io sono convinta che da sola non sarei riuscita ad arrivarci. C’è il lavoro del team che ho alle spalle. E poi devo ringraziare la mia famiglia, il fan club, l’Esercito, la Fisi, gli sponsor che mi supportano sempre, nei momenti più belli e in quelli più difficili. Adesso che mi sono tolta questo peso dalle spalle ci sarà modo di fare ancora delle belle gare a Lenzerheide, alle Finali, e di festeggiare”.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net