Sanremo: le lacrime dei Maneskin, ‘abbiamo capito che era qualcosa di importante’

Condividi questo articolo:

Roma, 7 mar. (Adnkronos) – “Non siamo degli automi, siamo esseri umani come gli altri, che provano emozioni. Quelle sul palco erano lacrime di gioia: in quel momento ci siamo resi conto che avevamo fatto qualcosa di importante”. I Maneskin raccontano le loro emozioni e spiegano così le lacrime di ieri sul palco nel ricevere il premio più ambito, quello della vittoria al 71mo festival di Sanremo.

“Se si crede in quello che si fa, bisogna andare dritti per la propria strada”, dice il gruppo, che ha vinto con il brano ‘Zitti e buoni’. Nessun senso di rivincita rispetto alla mancata vittoria ad X Factor, dove sono arrivati secondi. “L’abbiamo superato”, spiegano.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net