**Coronavirus: De Micheli, ‘presenza media nei trasporti pubblici scesa al 40%, punte al 65%’**

Condividi questo articolo:

Roma, 23 ott. (Adnkronos) – “Siamo l’unico paese al mondo che ha l’80% di capienza sui mezzi pubblici e non al 100%. Per tutta l’estate abbiamo studiato i flussi per la riapertura delle scuole e abbiamo rafforzato il trasporto pubblico locale. Ad oggi la presenza media sui trasporti pubblici si è abbassata al 40%, con punte al 65%. La paura è comprensibile ma è bene sapere che le regioni hanno a disposizione 300 milioni di euro, e ad oggi ne hanno già spesi 120. Inoltre, se avessimo limitato la capienza al 50%, oltre mezzo milione di italiani non sarebbero potuti andare a lavorare. Poi diversi studi dicono che sui mezzi pubblici l’esposizione al contagio è bassa”. Ad affermarlo è ministra alle Infrastrutture e ai Trasporti Paola De Micheli (Pd), ospite di Lilli Gruber a Otto e mezzo su La7.

Questo articolo è stato letto 12 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net