**Aspi: De Micheli, ‘fuori da perimetro accordo 14/7 non è possibile nulla’**

Condividi questo articolo:

Roma, 23 ott. (Adnkronos) – “Se si completerà questa fase di negoziato tra Cdp e Atlantia si potrà concludere solo dentro al perimetro delle proposte di accordo fatte la notte del Consiglio dei ministri tra il 14 e il 15 luglio, fuori da quel perimetro non è possibile nulla. Io non mi occupo della vendita e mi occupo esclusivamente del rapporto concessorio e di tutte quelle cose che sono legate alle manutenzioni e agli investimenti”. Ad affermarlo è la ministra alle Infrastrutture e ai Trasporti Paola De Micheli (PD), ospite di Lilli Gruber a Otto e mezzo su La7.

In merito all’inchiesta del quotidiano Domani su Aspi, De Micheli ha risposto: “non è vero, e chi dice e scrive queste cose si deve solo vergognare. Ho dato mandato al mio avvocato di sporgere querela. Pesantemente. E magari scopriamo anche chi ha lasciato le impronte digitali su questa ricostruzione vergognosa”.

Questo articolo è stato letto 11 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net