ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Calcio: Serie A, Juventus-Genoa 2-0**-Calcio: una magia di Cuadrado e Dybala stendono il Genoa, la Juve risale al 5° posto-Calcio: una magia di Cuadrado e Dybala stendono il Genoa, la Juve risale al 5° posto (2)-Calcio: Ibrahimovic, 'voglio rimanere tutta la vita al Milan e vincere un altro scudetto'-Razzismo: Ibrahimovic, fare cose utili per combatterlo, non serve inginocchiarsi'-Sci: CdM, cancellata la seconda discesa di Beaver Creek per il forte vento-Calcio: Serie A, Juventus-Genoa 1-0 dopo primo tempo-F1: Verstappen, 'successe tante cose con cui non sono d'accordo'-F1: Hamilton, 'io sono stato pulito, vittoria dedicata ai ragazzi del team'-F1: Gp Arabia Saudita, Hamilton vince ruota a ruota con Verstappen, titolo si decide ad Abu Dhabi-Calcio: Sampdoria, D'Aversa verso l'esonero, già contattato Stankovic-F1: Gp Arabia Saudita, Hamilton vince e aggancia Verstappen in vetta al mondiale-Calcio: Sampdoria ko 3-1 e la Lazio torna alla vittoria, doppietta per Immobile-F1: Gp Arabia Saudita, Hamilton tampona Verstappen, contatto sotto investigazione-Turismo: Schiavon (Federalberghi Veneto), 'forti danni da caro energia, trovare subito soluzione'-F1: Gp Arabia Saudita, Verstappen al comando davanti a Hamilton a metà gara-Sci: CdM, Goggia fa tris, trionfa anche nel superG di Lake Louise-**Calcio: Serie A, Sampdoria-Lazio 1-3**-Volontariato: Musumeci, 'risorsa preziosa e indispensabile, in Sicilia 242mila unità'-Tv: nella cantina di Camilleri le figlie ritrovano scritti e documenti, il racconto su RaiNews24

A Expo Dubai H-Farm presenta il futuro dell’education

Condividi questo articolo:

Dubai, 27 ott. (Adnkronos) – Un nuovo, rivoluzionario standard educativo che progetta una scuola più dinamica e profilata sulle capacità dello studente: H-FARM presenta per la prima volta ad una platea esclusiva come quella di Expo 2020 Dubai il progetto formativo internazionale H-FARM MY SCHOOL.

“The Future of Education”, il futuro dell’educazione, è infatti il titolo dell’installazione interattiva che H-FARM, unico player europeo della formazione presente all’esposizione di Dubai, ha realizzato per il padiglione di Dubai Cares, l’organizzazione no profit che lavora per fornire l’accesso a un’istruzione di qualità per bambini e giovani nei paesi in via di sviluppo.

Tecnologica, con l’utilizzo di realtà virtuale e aumentata, multicanale con la possibilità di fruire delle lezioni live oppure on demand, in multipresenza per condividere l’esperienza della classe anche se da diversi luoghi del mondo, personalizzata con la possibilità di adattare il percorso di studi sulle esigenze di ogni studente: la scuola in esposizione a Dubai, progettata da un team di figure trasversali tra designer, 3D expert, programmatori ma soprattutto i professori delle scuole di H-FARM, se da un lato prepara con contenuti di eccellenza, resi anche più interessanti grazie all’animazione 3D, dall’altro parla il linguaggio dei giovani, promuovendo socializzazione e collaborazione.

I visitatori potranno provare 3 lezioni VR: la prima dedicata all’esplorazione dello spazio, la seconda all’anatomia umana, la terza a una lezione di disegno. Tutte queste lezioni sono state sviluppate da BigRock, la scuola leader in Italia per gli effetti visivi e i videogiochi e parte di H-FARM Education.

“Siamo orgogliosi di poter presentare in un contesto internazionale e straordinario come quello dell’Expo di Dubai un progetto che guarda al futuro della formazione, esplorando nuove possibilità di insegnamento e apprendimento.” commenta Riccardo Donadon, CEO di H-FARM “Grazie a Dubai Cares che ha voluto presentare la nostra visione di scuola nuova, un luogo non più solo fisico ma multicanale che può portare gli studenti in aula anche virtualmente. Più tecnologica, più profilata, più innovativa, più adatta a capire le esigenze delle famiglie, più vicina ai ragazzi: ecco qual è the future of education.”

Dubai Expo 2020 è in programma fino al 31 marzo 2022 e dovrebbe attirare 25 milioni di visite, il 70 percento delle quali proverranno da paesi stranieri. Sarà la prima Expo in cui la maggioranza di visitatori proverrà da luoghi oltre confine.

Questo articolo è stato letto 2 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net