ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Parenti serpenti. Il proverbio vale anche per le scimmie

Condividi questo articolo:

Le scimmie si fidano molto dei loro amici, meno di parenti e genitori. A dirlo sono i ricercatori dell’Universita’ di Portsmouth

Le scimmie sono i nostri antenati, gli animali a noi più simili. Per il loro aspetto e per la loro capacità di camminare su due piedi. E non solo. Ricordate il detto ‘Parenti serpenti’? Se così si dice è perché un fondo di verità in queste parole c’è.

E a pensarla così sono anche le scimmie. In particolare le scimmie Macaca nigra, originarie dell’Asia, sono pronte a fidarsi più degli amici che dei loro parenti. Per cacciare il cibo o per individuare una fonte di pericolo, le scimmie asiatiche non scelgono come loro guida madri, sorelle e fratelli, ma gli amici. Ce lo dicono i ricercatori dell’Università di Portsmouth, che studiano e analizzano il comportamento di una colonia di scimmie, cresciute in uno stato di semicattività, in Gran Bretagna.

Osservando degli individui che giocano in coppia, una scimmia segue lo sguardo del compagno amico molto più velocemente di quanto possa seguire lo sguardo del proprio parente. Ma come si arriva ad affermare che le scimmie si fidano più degli amici? Perché seguire lo sguardo di un proprio simile per vedere cosa cerca e cosa guarda è importante per la propria sicurezza.

Ma non solo. Per tante scimmie l’amicizia è molto più importante della parentela. Basta osservare il tempo che ogni scimmia trascorre con i suoi amici.

(GC – fonte Focus D&R) 

Questo articolo è stato letto 10 volte.

le scimmie si fidano più degli amici, Macaca nigra, scimmia siatiche, scimmie, Università di Portsmouth

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net