Occhi al cielo: picco di stelle cadenti con le Leonidi

Condividi questo articolo:

Bastera’ alzare gli occhi al cielo, che speriamo sia privo di nuvole, per osservare le Leonidi, le stelle cadenti di Novembre

Una piccola tregua dal maltempo, oggi, può aiutare a gustarci lo spettacolo delle Leonidi, uno sciame di meteore visibile osservando verso Sud. In realtà, le Leonidi, le stelle cadenti di Novembre, ‘sono visibili già da diversi giorni e continueranno ad esserlo per circa una settimana, ma il picco secondo le nostre stime dovrebbe essere previsto per oggi’, ha spiegato Mario di Sora, presidente dell’Unione Astrofili Italiani (Uai).

Se questa sera alziamo gli occhi al cielo, potremmo osservare a occhio nudo circa 15/20 stelle cadenti l’ora. La pioggia di stelle è provocata dalle polveri lasciate dalla cometa 55P Temple-Tuttle e che la Terrà incrocia ogni anno passandoci ‘in mezzo’. ‘Quasi mai ‘centriamo’ in pieno questa scia di polveri – ha aggiunto il presidente Uai – ma quando avviene, come nel ’66, lo spettacolo è di altissimo livello. Essendo una scia ‘invisibile’, non possiamo sapere in anticipo come attraverseremo la coda di polveri’. Proprio nel lontano ’66 ‘i fu una bellissima pioggia di queste meteore talmente luminose che furono visibili anche dagli abitanti di Londra, una città che soffriva già allora di forte inquinamento luminoso’, ha continuato Mario di Sora.

Le Leonidi devono il nome alla posizione del radiante, il punto cioè da cui sembrano provenire, localizzato nella costellazione del Leone: le meteore infatti sembrano irradiarsi proprio da quel punto del cielo.

gc

Questo articolo è stato letto 12 volte.

Leonidi, Maltempo, meterore, Novembre, polveri cometa, stelle cadenti, stelle cadenti novembri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net