ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Pallavolo: Mondiali femminili, Italia-Belgio 3-1-Tennis: Serena Williams diventa scrittrice, in uscita oggi libro illustrato per bambini-Elezioni: no crisi per Di Maio e Saba, silenzio lei per non interferire su campagna-Pd: De Micheli verso candidatura a segreteria-**Elezioni: ecco nuova mappa M5S, 'salta' Vassallo, entra fedelissimo Grillo Pirondini**-Azione: Calenda nomina nuova segreteria, entrano Carfagna e Gelmini-Pd: Benifei, 'nuova generazione pronta a discutere in prima linea'-Salute del cuore: in Italia dati allarmanti, puntare su prevenzione-Pd: Orlando, 'serve un nuovo Pd o qualcosa che vada oltre il Pd'-Salute del cuore: in Italia dati allarmati, puntare su prevenzione-**Elezioni: Terzo Polo sbarca in Parlamento, equilibro eletti tra Azione e Iv**-Sodexo benefits and rewards services-Comunicazione Italiana, al via Welfare day-Salone Nautico di Genova all'interno del più grande cantiere rinnovamento urbano in Italia-Stretta cooperazione tra la Fifa e il Consiglio per diritti umani delle Nazioni Unite-Manovra: centrodestra punta a intervento su rdc, non mina platea ma numero offerte lavoro-Elezioni: ecco gli eletti Pd, la nuova mappa dei gruppi tra conferme e new entry (4)-Philip Morris, su nuovi prodotti serve dialogo pubblico-privato-Fumo, Philip Morris: "Su nuovi prodotti serve dialogo pubblico-privato"-Rugby: Peroni Top10, la finale 2023 torna allo stadio Lanfranchi di Parma-Rugby: Peroni Top10, copertura integrale del campionato grazie a Eleven Sports e Rai Sport

Quando il benessere viene dal Giappone

Condividi questo articolo:

Uno studio rileva che la dieta tradizionale giapponese migliora la salute mentale

Conosciuta anche come “Washoku”, la dieta tradizionale giapponese è nota per essere nutriente ed equilibrata. Tuttavia, i suoi benefici sulla salute mentale non erano ancora stati studiati.

Una ricerca pubblicata recentemente sulla rivista PLOS One ha dimostrato che il riso, che, come sappiamo, è al centro della dieta tradizionale giapponese, potrebbe non solo partecipare al rilassamento, ma perfino migliorare la salute mentale in generale.

Un team di ricercatori della Hokkaido University Graduate School of Medicine e del Tenshi College, in Giappone, ha condotto un sondaggio per analizzare le abitudini alimentari e la salute mentale e fisica della popolazione giapponese. Lo studio era basato su 278 persone che erano sia fisicamente che mentalmente in buona salute e avessero almeno 40 anni.

Il team di ricerca ha quindi valutato il consumo giornaliero di alimenti a base di riso o cereali, a colazione, pranzo e cena.

Lo studio ha rivelato che i valori più alti della qualità del sonno e della qualità della vita in generale erano associati al consumo di riso. Non solo, dai dati emersi, mangiare una combinazione di riso e miso o zuppa di pasta di soia potrebbe migliorare la salute fisica e mentale in maniera significativa.

Queste scoperte supportano un precedente studio longitudinale, che aveva esaminato gli effetti della dieta giapponese ogni 15 anni, dal 1960 al 2005, sulla popolazione e i suoi cambiamenti: secondo i ricercatori, una dieta giapponese che comprendeva più riso e zuppa di miso era capace di prevenire il declino cognitivo, preservando le funzioni cerebrali.

Questo articolo è stato letto 37 volte.

benessere, dieta tradizionale giapponese, giappone

Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net