ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Morte Martina Rossi, Cassazione annulla assoluzioni-Morte Martina Rossi, Cassazione annulla assoluzioni-**Governo: Renzi tende mano 'pronti a confronto', continua pressing su gruppi Iv**-**Governo: Renzi tende mano 'pronti a confronto', continua pressing su gruppi Iv** (2)-Governo: Renzi, 'astensione segno di incertezza? No, di aprirsi a compromesso'-Governo: Renzi, 'invece di 'compro, baratto, vendo', tornate alla politica'-Covid, Debellini (Th Resorts): "Non apriremo nostri hotel per stagione invernale"-Covid Italia, Uiltucs: senza stop licenziamenti 800mila a rischio nel turismo-**Governo: Renzi, 'non ci prenderete mai come dei Ciampolillo qualsiasi'**-Governo: Renzi, 'a Conte e gli altri dico 'stop polemiche', se confronto ci siamo'-Pci: D'Alema, 'c'è bisogno di una nuova forza unitaria della sinistra'-Governo: Castelli ritwitta Di Maio, 'consolidamento no a scapito valori M5S'-Governo: Cdm convocato alle 21.45-**Fumetti: è morto Jean Graton, il creatore del pilota Michel Vaillant**-**Fumetti: è morto Jean Graton, il creatore del pilota Michel Vaillant** (2)-**Governo: ex M5S ricevuti da Conte, 'parlato di Antimafia, non chiediamo poltrone'**-Governo: verso Cdm alle 22, ipotesi delega ai servizi sul tavolo-Stellantis: da Melfi a Cassino, il tour di Tavares conferma attenzione a Italia/Adnkronos-Stellantis: da Melfi a Cassino, il tour di Tavares conferma attenzione a Italia/Adnkronos (2)-**Governo: anche a Camera grana 'costruttori', strada in salita per deroga a gruppo Tabacci**

Influenza: quest’anno sarà più cattiva

Condividi questo articolo:

Facciamo attenzione all’influenza, che quest’anno, sembra essere piu’ cattiva: circolera’ nuovamente il virus H1n1 (influenza A) e due nuovi ceppi

Torna, come ogni anno, l’influenza. Ma facciamo attenzione, quest’anno ci sono due virus veramente cattivi. L’Associazione dei Microbiologi Clinici Italiani (Amcli) ha avvertito che l’influenza di quest’anno sarà più cattiva del previsto, poiché circolerà ancora l’influenza A, il ceppo virale pandemico del 2009, con l’aggiunta di altri due virus: due ceppi diversi da quelli che hanno circolato negli ultimi due anni (un ceppo B e un ceppo H3N2).

La stagione dell’influenza non sarà, quindi, così mite come gli anni scorsi e richiederà una maggiore attenzione nella prevenzione e nella cura. Facciamo scorta di viatmina C, copriamoci, laviamo spesso le mani, utilizziamo con cautela i bagni pubblici ed evitiamo di poggiarci su tavoli di bar sporchi.

L’influenza A è veramente pericolosa. Secondo i dati raccolti in un recente lavoro pubblicato su Lancet, il virus H1N1, responsabile della pandemia di influenza A della stagione 2009/2010, ha causato 575 mila morti (circa 100 mila in più rispetto ai decessi causati dalla «solita» influenza stagionale), l’80% delle quali fra gli under 65. Fortunatamente, l’influenza che colpirà quest’anno, sarà leggermente diversa e medici e biologi stanno lavorando per trovare il vaccino giusto.

(gc) 

Questo articolo è stato letto 6 volte.

autunno, febbre, influenza, influenza stagionale, inverno, raffreddore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net