Cicche di sigaretta a terra: multe salate per chi sporca

Condividi questo articolo:

Il Governo dichiara guerra alle cicche di sigaretta e alle gomma da masticare gettate per terra: multe fino a 500 euro, raccolta differenziata e campagne informative

Stop a cicche di sigaretta e gomme da masticare che inquinano le strade delle nostre città, le spiagge e le scuole. La commissione Ambiente della Camera ha avviato l’esame di due proposte di legge bipartisan contro i mozziconi e le gomma gettate per terra o attaccate ai muri: se i testi dovessero passare, i fumatori e i masticatori irrispettosi dovranno pagare una multa salata, fino a 500 euro. 

La legge sui mozziconi di sigaretta e sulle gomme da masticare sarà presentata la settimana prossima. Oltre a introdurre sanzioni amministrative da un minimo di 100 a un massimo di 500 euro per chi butta mozziconi e gomme, la legge prevede anche norme sul loro smaltimento. Le cicche e i chewingum verranno inseriti nell’elenco dei rifiuti speciali e verrà demandata a un decreto ministeriale la definizione delle modalità per il loro smaltimento. Presto verrà istituita la raccolta differenziata di mozziconi e gomme in ogni ambito territoriale, prevedendo che i Comuni installino nelle strade, nei parchi e nei luoghi di alta aggregazione sociale appositi raccoglitori per la loro raccolta.

La lotta contro i mozziconi di sigaretta e le gomme da masticare gettate per terra sarà avviata anche grazie a  campagne informative per sensibilizzare sugli effetti nocivi sull’ambiente e sulla salute derivanti dalle sostanze chimiche presenti nei mozziconi e sull’inquinamento ambientale e sui danni economici derivanti dalla dispersione nel suolo delle gomme da masticare.

(gc)

Questo articolo è stato letto 5 volte.

fumo, gomme da masticare, inquinamento, legge cicche di sigaretta, mozziconi di sigarette, sigarette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net