ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Tumori, torna sul web raccolta fondi per 'La forza e il sorriso Onlus'-Covid, Baldassarre: "Contestazioni su Dpcm non riguardano sentenza Corte"-**Fi: Brunetta 'scalda' chat centristi, Calenda 'buone notizie'**-**Fi: Brunetta 'scalda' chat centristi, Calenda 'buone notizie'** (2)-**Covid: Guzzetta, motivazioni Consulta eliminano distinzione tra norme e atti amministrativi'** (2)-Milite Ignoto: FdI, 'cartolina commemorativa piena errori, governo offende memoria'-L'indagine, per 1 paziente su 5 trattamento anti-Hiv ha impatto pesante-Governo: Rospi (CI), 'promuoviamo piattaforma moderata con Iv, FI e Azione'-L'infettivologa: "Il 57% dei pazienti con Hiv vorrebbe terapia long acting"-L'infettivologa: "Giovani con Hiv tra i più insoddisfatti delle terapie"-Fi: Rosato, 'Brunetta dice cose sagge, spero diventi linea Berlusconi' (2)-Olimpiadi: Vezzali, 'complimenti a Goggia e Moioli, siete volto dell'Italia più bella'-Deejay morta, è scontro tra la Procura e la famiglia di Viviana-Deejay morta: scontro tra Pm e famiglia, Procuratore 'ricostruzioni grottesche'/Adnkronos (3)-Deejay morta: scontro tra Pm e famiglia, Procuratore 'ricostruzioni grottesche'/Adnkronos (4)-Scuola, sciopero studentesco contro doppia fascia oraria a Viterbo: "Vogliamo avere il tempo"-Lamborghini: Gandini, 'io estraneo a Nuova Countach'-Adi: "Covid ha dimostrato ruolo nutrizione, aumentare Unità negli ospedali"-I baffi di mr. Monopoly si tingono di blu per la prevenzione al maschile-Si chiude NeuroMLab, incubatore della neurologia futura
meteorite

Gli scienziati scoprono una proteina in un meteorite

Condividi questo articolo:

Per la prima volta, gli scienziati trovano una molecola proteica completa in un meteorite – e sono abbastanza sicuri che non provenga dalla Terra

meteorite

Per la prima volta, gli scienziati trovano una molecola proteica completa in un meteorite – e sono abbastanza sicuri che non provenga dalla Terra

Dopo aver analizzato i campioni del meteorite Acfer 086, un team di ricercatori provenienti da Harvard e dalle società di biotecnologie PLEX Corporation e Bruker Scientific ha scoperto che i mattoni delle proteine trovate differivano chimicamente dalle proteine terrestri.

Come hanno scritto gli scienziati nella loro ricerca, che è stata condivisa sul portale di prestampa ArXiv, «questo è il primo report di una proteina proveniente da una qualsiasi fonte extra-terrestre».

Una proteina è una molecola organica costituita da blocchi chiamati amminoacidi.

È una fonte di combustibile ad alta energia e costituisce anche la maggior parte dei macchinari all’interno delle cellule biologiche.

Gli scienziati hanno scoperto per la prima volta amminoacidi – o almeno molecole simili agli amminoacidi – nello spazio anni fa. E anche altre molecole importanti per la vita biologica sono state già scoperte.

I ricercatori spiegano che da allora sono state individuate anche catene di amminoacidi, ma mai nessuna abbastanza grande o abbastanza organizzata da essere considerata una proteina completa.

L’articolo – che, stando solo su un organismo di prestampa, deve ancora essere sottoposto a revisione accademica o pubblicato in una rivista scientifica – rafforza l’ipotesi che gli impatti dei meteoriti possano aver contribuito allo sviluppo della vita sulla Terra.

È possibile che alcune delle molecole o dei composti necessari per far emergere e prosperare la vita siano stati trasportati attraverso un bombardamento di rocce spaziali.

Questo, ovviamente, non c’entra con l’eventuale presenza di una vita extraterrestre là fuori.

Anche perché la ricerca non determina da dove provenga questa proteina ultraterrena o come si sia formata, gli scienziati sono solo sicuri che non provenga da qui.

Questo articolo è stato letto 5 volte.

meteoriti, molecola proteica, proteine, rocce spaziali

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net