ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Superlega: Liverpool lascia, 'interrotto nostro coinvolgimento'-Superlega: Tottenham, avviate procedure ritiro-Superlega: Man United, 'non parteciperemo, ascoltato reazione fan, governo e stakeholder'-Superlega: Arsenal si ritira, 'abbiamo commesso un errore e ce ne scusiamo'-Superlega: Fa, 'accogliamo con favore la notizia che alcuni club hanno deciso di abbandonare'-**Usa: omicidio Floyd, ex agente Chauvin condannato per omicidio**-**Superlega: terminata riunione dei 12 club**-Superlega: Manchester City, 'formalmente emanato procedure per il ritiro'-**Calcio: Serie A, Verona-Fiorentina 1-2**-**Superlega: Ceferin, 'lieto di dare il bentornato al City nella famiglia del calcio europeo'**-Superlega: premier Gb Johnson accoglie con favore presunta uscita di Chelsea e City-Superlega: De Bruyne, 'è momento di riunirsi e trovare soluzione, la parola è competere'-Superlega: Briatore, 'attacco frontale alla Uefa, squadre indebitate per crisi covid'-Superlega: Briatore, 'attacco frontale alla Uefa, squadre indebitate per crisi covid' (2)-Vaccino Johnson & Johnson, verso uso per over 60 in Italia-**Superlega: Laporta e la clausula Barca, dentro solo se lo vogliono i soci'**-Grillo, legale indagato: "Sono innocenti, Bongiorno porti pure il video"-Copyright: Franceschini, 'grande opportunità per l’industria creativa italiana'-**Grillo: fonti Nazareno, 'posizione Letta forte, frasi inaccettabili, tutele per tutti'**-Omofobia: Malpezzi, 'Ostellari faccia bene il suo lavoro e calendarizzi il Ddl Zan'

Sneakers vegane impermeabili al 100%

Condividi questo articolo:

Oltre alle loro qualità e caratteristiche queste scarpe ecologiche sono realizzate con un impatto ambientale minore delle scarpe convenzionali.

È dalla città canadese di Vancouver che vengono queste scarpe vegane ultimissimo modello, impermeabili al 100% – e forse non è un caso visto quanto piove da quelle parti.

Il marchio responsabile di questa novità è Vessi, un’interessante azienda di sneakers che ha trovato una maniera di avere tutto: l’eleganza, la moda, l’utilità, il risparmio e il vegan.

Sembra impossibile, eppure i piedi rimangono asciutti sotto la pioggia e sopra le pozzanghere, stanno comodi (non essendo sigillati dentro a degli stivali di gomma) e respirano – il che significa che, quando finalmente esce il sole e la temperatura si riscalda, potranno continuare ad essere usate.

Questo, grazie a un milione di minuscoli fori nello strato della membrana che fanno sì che l’acqua in forma di vapore (o di sudore) e il calore possono passare ma che le molecole d’acqua (liquida) non riescano.

Per quanto riguarda il loro essere vegane, l’azienda ha usato alternative ingegnerizzate al posto della pelle e adesivi a base d’acqua al posto delle solite colle a base animale.

Ma le sorprese non si fermano qui: da poco il processo di produzione, che si svolge a Taiwan, è stato riprogettato per fare in modo che avesse un impatto ancora più piccolo sull’ambiente: ogni paio di scarpe è prodotto con il 30% in meno di acqua, il 600% in meno di consumo di energia e il 97% in meno di rifiuti da materiale scartato rispetto alle pratiche delle scarpe convenzionali – questo è stato reso possibile dall’uso di una tomaia a maglia tubolare 3D, piuttosto che della pratica convenzionale di tagliare la tomaia da un pezzo di materiale che genera uno scarto del 30/40%.

In onore del suo anniversario di due anni, Vessi ha lanciato alcuni colori in edizione speciale e pacchetti di stringhe personalizzate, realizzati con bottiglie d’acqua riciclate. Basta andare sul loro sito e scegliere.

 

Questo articolo è stato letto 42 volte.

ecologiche, impermeabili, scarpe, vegane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net