ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Manolo Blahnik: l’ eco-scarpa di lusso

Condividi questo articolo:

Sostenibilità e lusso? Si può. Manolo Blahnik, il guru dello stiletto, ha intrapreso una collaborazione con la stilista eco-friendly Marcia Patmos. Risultato? Una linea di scarpe tutta sostenibile. Prezzo a parte

 

Lusso ed ecologia…su un tacco dodici (centimetro più, centimetro meno). Manolo Blahnik, il designer spagnolo creatore del famoso marchio di scarpe da donna, veri e propri “gioielli” per moltissime fashion addict e seguaci di Carrie Bradshaw, protagonista di Sex and the City, ha iniziato una collaborazione con la eco-stilista Marcia Patmos per realizzare una linea di calzature impatto zero dal design esclusivo. Sughero, rafia naturale e pelle di talapia: questi i materiali utilizzati dalla maison.

 

I primi due modelli sono stati svelati nel corso della sfilata della Patmos a New York e hanno attirato subito l’attenzione di giornalisti, buyer e appassionate di luxury.

 

“Mi piace l’idea di usare la pelle di talapia, un sottoprodotto, solitamente scartato, dell’industria alimentare. In realtà è un materiale resistente, perfetto per la piccola pelletteria – ha affermato la stilista -. Avere al nostro fianco un marchio come Manolo Blahnik in questo progetto, sicuramente ci aiuta a sensibilizzare l’opinione pubblica per una maggior sostenibilità anche nel settore della moda e del lusso”. Il prezzo? Sicuramente poco “sostenibile”…

 

 

(Flavia Dondolini)

 

Questo articolo è stato letto 9 volte.

Manolo Blahnik, scarpe, stiletto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net