ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Gaza, "Usa chiedono a mediatori pressioni su Hamas per via libera a piano Biden"-Autonomia, su referendum tutte le opposizioni unite: pronti alla raccolta firme-Napoli, incendio sulla collina dei Camaldoli: fiamme lambiscono case-Fiori, bimbi e palloncini: la festa di Kim per Putin come un vecchio film sovietico-Grecia, incendi in tutto il Paese: dichiarato stato di massima allerta-M5S, monta l'insofferenza verso Grillo: "Beppe ci ha stufato"-Euro 2024, Germania-Ungheria 2-0: gol di Musiala e Gundogan-Maturità, il tema dei politici: Giorgetti per la 'guerra fredda', Ciriani e Zangrillo su Ungaretti-Europei scherma 2024, Errigo oro nel fioretto-Mobilità, Di Loreto (Bain&Company): "Oltre 70% spostamenti italiani si effettua in auto"-Mobilità, Vavassori (Anfia): "A due settimane da uscita incentivi, tiraggio molto buono"-Il trapper Shiva a processo: "In carcere compreso errori, voglio solo fare musica"-M5S, post Grillo scuote parlamentari. Baldino: "Non si torni indietro di 15 anni"-Mobilità, Ficili (Stellantis Italy): "Bene incentivi, governo sostenga transizione"-Mobilità, Viano (Aniasa): "Cambiata rotta su incentivi e tornato 100% noleggio"-Consulenti del lavoro: da consigli provinciali piena fiducia in operato Cno-Maturità, le voci contro nel primo giorno d'esame: "Le criticità di sempre"-Putin pilota e Kim navigatore, la coppia nella supercar - Video-Ermal Meta diventa papà, è nata la figlia Fortuna: "Il mio cuore non è mai stato così grande"-Il virologo Anthony Fauci: "Ancora penso che qualcuno possa uccidermi"

Natalie Portman firma una linea di scarpe eco-chic

Condividi questo articolo:

L’attrice premio Oscar, dopo essere stata testimonial di Dior, ma solo per scarpe realizzate senza l’utilizzo di pelli animali, ha deciso di realizzare la sua linea personale. Naturalmente tutta Eco-chic

Natalie Portman è una riconosciuta vegetariana e i suoi principi le porta fino in fondo. Accettò di essere l’immagine “Miss Dior Cherie” della casa Christian Dior ma chiese di avere scarpe speciali per la campagna pubblicitaria. “Una delle cose che mi piace è che Dior ha fatto tutte le scarpe per me senza usare animali o pelle perché io non uso niente di pelle… Hanno rifatto tutte le mie scarpe, quindi, le posso usare senza che ci siano vite in gioco”, ha dichiarato l’attrice.

Già dal 2008, la vincitrice del premio Oscar aveva lanciano una linea di “scarpe verde” del nome “Té Casan”, che possono essere acquisiti on line. L’attrice lavora da vicino nel disegno dei modelli e cura con attenzione il processo di produzione per garantire sia l’eleganza che la qualità.

La regola più importante: non si usano prodotti animali nella sua fabbricazione ma materiali eco-sostenibili. I prezzi sono molto alti (circa 200 dollari) ma più del 10% è destinato alla beneficenza. Le scarpe di Natalie sono particolari: elaborate con imitazioni di cuoio ed elementi metallici, hanno una profonda ispirazione negli anni ‘80. Uno dei modelli più cercati è quello dei “sandali gladiatori”. Soltanto il marchio brasiliano- francesa “Veja” somiglia il progetto “Té Casan” della Portman: scarpe con la missione di non danneggiare l’ambiente.

(Gfc)

Questo articolo è stato letto 533 volte.

Christian Dior, Dior, eco-chic, Natalie, natalie portman, Portman, premio oscar, scarpe

Comments (11)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net