ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Qatar 2022: Marocco prima volta ai quarti, è prima africana dal Ghana nel 2010-Fdi: festeggia 10 anni in Piazza del Popolo: 3 nomi in pole per la corsa nel Lazio-Qatar 2022: rigori maledizione Spagna, quarta volta eliminata ai penalty in un Mondiale-Cereda (Regione Lombardia), 'vaccini devono essere sempre accessibili in ospedale'-Borriello (Regione Lombardia), 'fondamentale alleanza ospedale-territorio'-Pd: Ceccanti, 'Manifesto attuale, frammentazione incentiva populismo'-Qatar 2022: storico Marocco ai quarti di finale, Spagna battuta ai rigori 3-0-Pacifico (Anief): "Bene rinnovo contratto scuola, ora allineare indennità di vacanza contrattuale"-Un francobollo speciale celebra i 145 anni di Barilla tra cibo, arte e innovazione-Pd: democrazia e crisi partecipazione, Letta a lavori 'sottocomitato' costituente dem-Patuano (A2A): "Per transizione ecologica giusta salvaguardare nuove generazioni"-Qatar 2022: ottavi di finale, Marocco-Spagna 0-0 al 90', si va ai supplementari-Calderone: "Welfare aziendale strumento centrale per migliorare condizioni lavoratori"-Vaccini, ospedale Sacco punto di riferimento per l’area milanese-Pallavolo: Nations League, Stati Uniti e Polonia ospiteranno le Finali-Covid oggi Italia, pneumologo: "In questi giorni casi un po' più gravi"-Giustizia: Verini, 'da Nordio relazione deludente e contraddittoria'-Dl ministeri: Serracchiani, 'cambiano priorità, paese rischia di andare indietro'-Qatar 2022: Batistuta, 'ben venga se Messi batterà mio record'-Manovra, Oricon: serve fondo a sostegno ristorazione collettiva

Decreto Terra dei Fuochi: contaminati solo 15 Ettari

Condividi questo articolo:

Firmato dai ministri Maurizio Martina (Politiche agricole), Gian Luca Galletti (Ambiente) e Beatrice Lorenzin (Salute) il Decreto Terra dei Fuochi: coltivazione vientata nei soli 15 ettari contaminati

 

Il Decreto Terra dei Fuochi ha deciso: non sarà più possibile coltivare frutta e ortaggi su 15 ettari di terreni agricoli (150mila metri quadrati). Si tratta, solo di una piccola parte: secondo le analisi solo quella è contaminata e la coltivazione metterebbe in pericolo la salute.

Il decreto è stato firmato ieri dai ministri Maurizio Martina (Politiche agricole), Gian Luca Galletti (Ambiente) e Beatrice Lorenzin (Salute). Con il decreto, vengono definitivamente interdetti dall’uso agricolo alcuni suoli ricadenti nei territori di 57 degli 88 comuni considerati a rischio.

 

Per i restanti 31 comuni le indagini continuano e nel frattempo vige il divieto temporaneo di commercializzazione dei prodotti ortofrutticoli che non abbiano ricevuto un nulla osta specifico dall’Asl di appartenenza.

gc

Questo articolo è stato letto 12 volte.

ambiente, decreto Terra dei Fuochi, frutta e verdura, galletti, ortaggi, politiche agricole, terra dei fuochi

Comments (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net