In Germania pagheranno l’autostrada solo gli stranieri

Condividi questo articolo:

Le autostrade tedesche non saranno più gratuite, ma a pagare saranno solo gli stranieri

Volete attraversare la Germania in auto? Dal prossimo anno dovrete pagare. Vi servirà una “vignetta” adesiva che vi consentirà di circolare sulla rete tedesca: costerà 10 euro per 10 giorni o 22 euro per 2 mesi.   

La nuova norma fa discutere perché si applica solo ai cittadini stranieri e non ai tedeschi. La Commissione europea è perplessa di fronte a una misura ritenuta discriminatoria.

Ma il governo di Berlino ha adottato un escamotage per rendere ‘legale’ il nuovo sistema: tutti pagheranno, tedeschi compresi, ma i tedeschi poi potranno scalare l’importo dal bollo.

Il governo di attende di incassare circa 500 milioni di euro all’anno grazie a questo pedaggio.

Le regioni di confine temono che si creino ingorghi sulle altre strade e che il turismo possa esserne danneggiato.

In Italia invece segnaliamo il caso dell’autostrada Brebemi che essendo poco trafficata aveva lanciato degli sconti sul pedaggio.

a.po

Questo articolo è stato letto 5 volte.

autostrade, germania, mobilità, tariffa, Vignetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net