La Francia punta all’auto elettrica. E aumenta gli incentivi

Condividi questo articolo:

In Francia aumentano gli incentivi per l’acquisto di auto elettrica e auto ibrida. E il Presidente francese da il buon esempio, utilizzando un’auto blu ibrida

La Francia incentiva l’uso dell’auto elettrica. Il Governo, nel piano di sostegno al settore automobilistico, ha previsto, secondo quanto riporta Le Figaro, il bonus ecologico per l’acquisto di vetture elettriche. In particolare, gli incentivi per l’acquisto di auto elettriche potrebbero passare da 5 a 7mila euro, mentre gli incentivi per le vetture ibride raddoppierebbero, passando da 2 a 4 mila euro.

In questo modo il Governo Francese vuole incoraggiare la domanda di acquisto dei veicoli elettrici prodotti da case produttrici francesi e in Francia. Il mercato dell’auto elettrica, infatti, si è dimostrato molto incerto nel primo semestre: solo 2.270 vetture elettriche e 10.350 modelli ibridi venduti in Francia nei primi sei mesi del 2012.

A incentivare l’acquisto e l’uso dell’auto elettrica è lo stesso presidente Francois Hollande, che utilizza un’auto blu ibrida. Così il Presidente diviene un esempio da seguire.

(gc) 

Questo articolo è stato letto 11 volte.

auto ecologica, auto elettrica, auto ibrida, francia, Hollande

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net