ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Olimpiadi: nuoto di fondo, Paltrinieri bronzo nella 10 km-Covid, esperti ToothPic: "Non pubblicare sui social QR Code Green Pass"-Inter, Lukaku verso il Chelsea e il tifo nerazzurro si scalda-Calcio: Lazio, pari per 1-1 in amichevole con il Meppen, Immobile sbaglia un rigore-Calcio: Napoli, vittoria per 2-1 in amichevole con il Wisla Cracovia-ricerca PayPlug, nel Fashion vince il mobile shopping e il multicanale-e-Commerce: ricerca PayPlug, nel Fashion vince mobile shopping e il multicanale (2)-Covid oggi Italia, 6.596 contagi e 21 morti: bollettino 4 agosto-Calcio: Juventus, 14 agosto amichevole all'Allianz Stadium con l'Atalanta-Al via A-Road, programma di accelerazione di Growth Capital per le scale-up-Startup: al via A-Road, programma accelerazione di Growth Capital per scale-up (2)-Olimpiadi: Paltrinieri, 'la 10 km sarà una gara complicata ma oro Tamberi mi ha caricato'-Olimpiadi: marciatrici azzurre Palmisano e Giorgi, 'cinesi favorite ma noi ci siamo'-Olimpiadi: marciatrici azzurre Palmisano e Giorgi, 'cinesi favorite ma noi ci siamo' (2)-Olimpiadi: marciatrici azzurre Palmisano e Giorgi, 'cinesi favorite ma noi ci siamo' (3)-Sicilia rischia zona gialla, Cts: 4 fasce in base a vaccini-Calcio: Curva Nord Inter, 'fare cassa senza investire non è accettabile'-Zurich Italia: accordo con Deutsche Bank per acquisire rete consulenti finanziari-Olimpiadi: allenatore Paltrinieri, 'lui darà il massimo, nulla è escluso a priori'-Covid oggi Italia, 6.596 contagi e 21 morti: bollettino 4 agosto

Vaticano: Riesame su Torzi, ‘braccio ferro con S.Sede seguito con apprensione persino da Papa’

Condividi questo articolo:

Roma, 15 giu. (Adnkronos) – “Le modalità ricattatorie e l’ingiustizia della somma ottenuta da Torzi, dopo un lungo braccio di ferro con il Vaticano, seguito con apprensione persino dal Papa, si possono desumere, nella complessa ricostruzione svolta dal Promotore nella relazione integrativa depositata il 20.4.2021, dalla esponenziale lievitazione delle pretese di Torzi”. E’ quanto si legge nelle motivazioni con cui i giudici del Riesame di Roma lo scorso 26 aprile hanno confermato la misura cautelare per il broker Gianluigi Torzi, accusato nell’inchiesta della Procura di Roma di autoriciclaggio e emissione e annotazione di fatture per operazioni inesistenti.

“Dalla somma di 5 milioni, a 9 milioni di euro – si legge – indicata quale richieste prima dell’incontro in Vaticano con il pontefice, egli, man mano che vede rafforzarsi la propria immagine, si spinge a chiedere somme sempre più elevate, fino a giungere a quella di 20 milioni di euro, poi ridotta, ma solo per la preoccupazione di possibili complicazioni – a 15 milioni, poi effettivamente corrisposta, pari al triplo della somma inizialmente richiesta. Nella deduzione dei costi sempre più elevati richiesti da Torzi con modalità apertamente ricattatorie”.

Questo articolo è stato letto 2 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net