ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Violenza su donne: Regimenti (FI), 'Ddl approvato in Cdm passo in avanti'-Violenza su donne: Regimenti (FI), 'Ddl approvato in Cdm passo in avanti' (2)-Manovra: Iv, 'modifiche su canone suolo pubblico e per gli under 30'-Manovra: Iv, 'emendamenti contro il caro bollette'-Manovra: Marattin (Iv), 'chi vuole buttare fango su di noi ha problemi ben più grandi'-Coldiretti: "Per Natale 3 milioni di famiglie sceglieranno l'albero vero"-Natale: Coldiretti, al via shopping 3 mln alberi veri, 44 euro spesa (2)-Vigili Fuoco: Mattarella, 'punto di riferimento costante nelle situazioni di emergenza'-Vigili Fuoco: Mattarella, 'punto di riferimento costante nelle situazioni di emergenza' (2)-M5s: Fico, 'nessuna subalternità con Pd, Ulivo formula vecchia'-Quirinale: Zanda, 'Mattarella esemplare, mai pensato di condizionarlo'-Didattica inclusiva, la rete dei tredici Atenei lombardi compie 10 anni-Covid: primario Niguarda Milano, 'aumentano ricoveri intensiva, 80% non vaccinati'-Covid oggi Italia, 17.030 contagi e 74 morti: bollettino 3 dicembre-Covid, Altroconsumo: "Due terzi degli italiani favorevoli al vaccino obbligatorio"-Volvo: in terzo trimestre vendite e ricavi in calo ma utile per 3,3 mld corone-Scuola, studenti liceo Righi: "Floridia ci ha dato speranza, ma serve collaborazione ufficiale"-Pnrr: accordo Governo-Anci, più spazi per assunzioni e fondi per i Comuni (2)-Università: didattica inclusiva, la rete dei tredici Atenei lombardi compie 10 anni-Università: didattica inclusiva, la rete dei tredici Atenei lombardi compie 10 anni (2)

Turchia: Berlino, in corso consultazioni con altri 9 paesi coinvolti da espulsione ambasciatori

Condividi questo articolo:

Berlino, 23 ott. (Adnkronos/Dpa) – Sono in corso delle consultazioni tra i dieci paesi coinvolti dopo che il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha annunciato di aver dato disposizioni al ministro degli Esteri affinché siano dichiarati “persona non grata” gli ambasciatori di dieci Paesi che hanno chiesto il rilascio di Osman Kavala, il filantropo in carcere in Turchia dal novembre 2017 senza essere stato condannato. E’ quanto riferiscono fonti del ministero degli Esteri tedesco. “Abbiamo preso atto delle dichiarazioni del presidente turco Erdogan e dei rapporti in essere. Sono attualmente in corso intese consultazioni con gli altri nove Paesi interessati”, spiegano le stesse fonti.

Questo articolo è stato letto 2 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net