ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Manovra: Maraio (Psi), 'lotta alle disuguaglianze si fa partendo dalla solidarietà'-Scrittori: è morta Abla Farhoud, autrice 'La felicità scivola tra le dita'-Roma: Bettini, 'mai auspicato stessa fine di Marino per Gualtieri' (2)-Centro: Rotondi, 'al via 'Dctour' con i sindaci in tutta Italia'-Quirinale: Tajani, 'Colle e P. Chigi al c.destra? Perchè no, con Pd sempre stato così'-Manovra: Tajani, 'non è esplosa la maggioranza, niente danni al ceto medio'-Quirinale: Zanda, 'su Ddl interpretazioni fantasiose, dannoso qualsiasi dibattito ora'-Violenza su donne: Regimenti (FI), 'Ddl approvato in Cdm passo in avanti'-Violenza su donne: Regimenti (FI), 'Ddl approvato in Cdm passo in avanti' (2)-Manovra: Iv, 'modifiche su canone suolo pubblico e per gli under 30'-Manovra: Iv, 'emendamenti contro il caro bollette'-Manovra: Marattin (Iv), 'chi vuole buttare fango su di noi ha problemi ben più grandi'-Coldiretti: "Per Natale 3 milioni di famiglie sceglieranno l'albero vero"-Natale: Coldiretti, al via shopping 3 mln alberi veri, 44 euro spesa (2)-Vigili Fuoco: Mattarella, 'punto di riferimento costante nelle situazioni di emergenza'-Vigili Fuoco: Mattarella, 'punto di riferimento costante nelle situazioni di emergenza' (2)-M5s: Fico, 'nessuna subalternità con Pd, Ulivo formula vecchia'-Quirinale: Zanda, 'Mattarella esemplare, mai pensato di condizionarlo'-Didattica inclusiva, la rete dei tredici Atenei lombardi compie 10 anni-Covid: primario Niguarda Milano, 'aumentano ricoveri intensiva, 80% non vaccinati'

Tardelli, ‘vittoria convincente dell’Inter, ora serve successo in trasferta’

Condividi questo articolo:

Roma, 20 ott. – (Adnkronos) – “Mi è piaciuta l’Inter ieri sera, ha giocato un buon calcio e ottenuto una vittoria convincente sullo Sheriff. Erano tre punti fondamentali, come lo saranno quelli in palio al ritorno tra tre settimane, perché per passare il girone bisogna vincere una partita in trasferta e farlo in Moldavia è molto più semplice che contro il Real Madrid. Se ripeteranno la prova di ieri hanno ottime possibilità di riuscirci”. L’ex centrocampista dell’Inter Marco Tardelli commenta così all’Adnkronos il successo dei nerazzurri per 3-1 sullo Sheriff Tiraspol che rilancia i ragazzi di Inzaghi verso la qualificazione agli ottavi di Champions League.

“Mi sembra che in questa prima parte di stagione l’Inter stia facendo bene -prosegue il campione del mondo 1982-, ha perso un paio di partite (contro Lazio in campionato e Real in Champions League ndr) e non meritava nemmeno di perdere quindi sin qui il lavoro di Inzaghi mi sembra assolutamente apprezzabile. I sette punti di ritardo dal Napoli si possono recuperare e di sicuro i nerazzurri saranno in corsa fino alla fine per il titolo”.

Sul big match di domenica con la Juventus per Tardelli “conta di più per la Juventus che è più attardata. E’ sempre il derby d’Italia e una partita da tripla. Darà indicazioni importanti sul proseguo della stagione ma non ancora definitive”.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net