Scuola: Verducci (Pd), ‘certezza a precari e prova selettiva finale’

Condividi questo articolo:

Roma, 23 mag. (Adnkronos) – “Gli emendamenti del Pd sul precariato sono chiari: no ad una prova in presenza in emergenza sanitaria con rischi incalcolabili. Del resto che siamo ancora in emergenza è un dato di fatto: altrimenti le scuole non sarebbero ancora chiuse e non verrebbero cancellate le prove scritte dall’esame di Stato”. Lo afferma il senatore del Pd Francesco Verducci, vicepresidente della commissione Istruzione del Senato.

“Sul resto -aggiunge- il nostro emendamento è altrettanto chiaro: dare certezza ai precari con assunzione per titoli e servizio, anno abilitante, e prova orale selettiva finale. Nessuna sanatoria. Ma un percorso che valorizzi la qualità delle competenze e dell’insegnamento, che certo non si misurano con un quiz a crocette. È l’unico modo per mettere in sicurezza il prossimo anno scolastico, con organici al completo e continuità didattica per assicurare il diritto allo studio di milioni di studenti”.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net