ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Scuola: Verona (Bti), 'i nostri bus per gli studenti, pronti oltre 24 mila mezzi sicuri'-Libri: al via 'Lettura Day', dal 23 aprile ogni giovedì fino a settembre-Libri: al via 'Lettura Day', dal 23 aprile ogni giovedì fino a settembre (2)-Libri: al via 'Lettura Day', dal 23 aprile ogni giovedì fino a settembre (3)-**Superlega: De Laurentiis smentisce contatti con JP Morgan, 'scorsa notte dormivo'**-**Superlega: Football Forum, 'calciatori non coinvolti, non devono subire conseguenze'**-Grillo: Fedeli (Pd), 'preoccupa silenzio Conte, da che parte sta?'-**Banche: Abi, a febbraio sofferenze nette -23,8% su anno a 20,1 mld**-Tv: Marta & Eva, sogni e amicizia fra ragazzi nella nuova serie su Rai Gulp (2)-Tv: Marta & Eva, sogni e amicizia fra ragazzi nella nuova serie su Rai Gulp (3)-Superlega, "pronti a partire a settembre"-Covid: Mazzeo, 'In Toscana calano ancora contagi e ricoveri'-Scuola, Artusa (Sistema Trasporti): "Governo neanche più ci risponde, voglio sapere perché"-Superlega: Almiento (Bocconi), 'serve salary cap o resterà progetto a metà' (2)-Libri: da Frassica ad Arbore, la libertà della satira raccontata dagli umoristi-Superlega: appello suor Paola, ‘fermatela, è porta in faccia a sogni giocatori’ (2)-Covid Toscana, oggi 644 contagi e 28 morti: bollettino 20 aprile-Grillo: De Petris, 'leader politico non diffonda stereotipi inaccettabili'-Grillo: Romani, 'da giustizialismo universale a garantismo individuale'-Omofobia: Gozi, 'assurdo che ddl Zan sia divisivo'

Scuola: Bonetti, ‘chiuse dove pandemia lo richiede, sì a congedo pagato al 50%’

Condividi questo articolo:

Roma, 5 mar. (Adnkronos) – La chiusura delle scuole? “E’ chiaro che a fronte della modifica della pandemia a causa della variante, che colpisce anche la popolazione più giovane, si è reso necessario fare delle scelte dure in alcune scuole. Queste vanno chiuse laddove la situazione pandemica lo richieda, a fronte di dati oggettivi e scientifici e quando c’è una efficacia dichiarata”. Lo dice a Rai Radio1, ospite di Un Giorno da Pecora, la ministra per le Pari Opportunità Elena Bonetti.

“Ora dobbiamo fare due cose: aiutare le famiglie coi congedi parentali straordinari covid e coi sostegni economici per i liberi professionisti. Nel prossimo decreto ho proposto la norma che prevede il diritto allo smart working, il congedo parentale, pagato al 50% per i figli fino a 14 anni ed esteso fino ai 16 anni. E poi abbiamo proposto un sostegno economico, ad esempio il voucher baby sitter, per alcune categorie, come le p.iva”.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net