Musica: fratello Mariah Carey le fa causa dopo uscita libro memorie popstar

Condividi questo articolo:

Roma, 4 mar. (Adnkronos) – Il fratello maggiore di Mariah Carey ha citato in giudizio la popstar per diffamazione e angoscia emotiva causata dal recente libro di memorie, ‘The Meaning of Mariah Carey’, uscito lo scorso settembre in tutto il mondo. Morgan Carey afferma che il libro lo dipinge falsamente come un violento arrecando “gravi danni alla sua reputazione”, afferma il suo legale citato dalla Bbc. Una causa che segue quella della sorella di Mariah, Alison, che sempre per lo stesso motivo ha chiesto 1,25 milioni di dollari di risarcimento alla popstar.

L’autobiografia di Mariah Carey, che ad ottobre è stata in cima alla lista dei best seller di saggistica del New York Times, contiene molte rivelazioni sulla sua vita, sul razzismo che ha conosciuto da bambina e sul suo primo matrimonio con il dirigente discografico Tommy Mottola.

Questo articolo è stato letto 2 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net