ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Covid: Meloni, 'da Conte 'lectio fallimentaris''-Fisco: Bernini (FI), 'bene stop cartelle e saldo e stralcio'-**A.Saudita: Quartapelle (Pd), 'Occidente si interroghi, affidabilità regimi è abbaglio'**-Palermo: definì le sorelle Napoli 'mafiose' ma il il pm vuole archiviare 'è diritto di critica' (2)-Palermo: definì le sorelle Napoli 'mafiose' ma il il pm vuole archiviare 'è diritto di critica' (3)-Palermo: definì le sorelle Napoli 'mafiose' ma il il pm vuole archiviare 'è diritto di critica' (4)-Zona rossa e arancione, le ordinanze. Sardegna diventa bianca-Covid Germania, 369 morti e quasi 10mila casi in 24 ore-**Covid: Valerio Scanu, 'mio padre era sano, negazionisti rispettino chi vive dramma'**-**Covid: Valerio Scanu, 'mio padre era sano, negazionisti rispettino chi vive dramma'** (2)-Elezioni: sondaggio, centrodestra avanti al centrosinistra con il 50,3-Rep.Congo: ambasciata aveva avvertito autorità della missione a Goma-Lavoro: Pd, 'sostegno a Orlando per sistema universale ammortizzatori'-Alitalia: Draghi incontra ministri su dossier, riunione preliminare-Covid: Confestetica, 'o tutti i trattamenti estetici o nessuno, no disparità trattamento'-Covid: Confestetica, 'o tutti i trattamenti estetici o nessuno, no disparità trattamento' (2)-**Sanremo: Noemi, 'porto sul palco la nuova me, appassionata, consapevole, ma sempre rossa'**-**Sanremo: Noemi, 'porto sul palco la nuova me, appassionata, consapevole, ma sempre rossa'** (2)-Spagna: catena di grandi magazzini El Corte Ingles taglia 3.000 posti-Covid: Morani, 'saloni acconciatura sicuri, no a chiusura'

Milano: picchia tre donne in pochi mesi, arrestato da polizia

Condividi questo articolo:

Milano, 23 gen. (Adnkronos) – Un aggressore ‘seriale’ di donne è stato arrestato mercoledì sera, a Milano, dalla polizia. Si tratta di un 30enne pluripregiudicato, già processato per aver picchiato e vessato la madre. Episodi che lo hanno portato a un allontanamento dalla casa della donna. Le indagini degli agenti del Commissariato Porta Genova iniziano nel secondo semestre del 2019, quando una ragazza trova il coraggio di denunciarlo. L’uomo, accusandola di avere una relazione clandestina, l’aveva picchiata violentemente.

Nell’ultimo episodio, il trentenne aveva anche insistito per accompagnarla al pronto soccorso, in modo da assicurarsi che riferisse ai sanitari di essere caduta dalla bici. Gli agenti hanno scavato nel passato del giovane scoprendo che nel mese di giugno 2019 la volante del Commissariato era intervenuta a casa di un’altra ragazza, con la quale l’arrestato aveva avuto un’altra relazione, accertando anche in questo caso episodi di violenza nei confronti della donna, che aveva lividi su tutto il corpo. In più, gli agenti sono risaliti ad altre violenze: la terza vittima è una ragazza residente in Veneto, con cui il 30enne aveva una relazione parallela.

Anche in questo caso, sempre per motivi di gelosia, l’uomo avrebbe prima messo in atto violenze psicologiche nei confronti della donna, per poi colpirla, nel settembre 2019, provocandole danni all’occhio sinistro.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net