ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Qatar 2022: Livakovic, 'siamo guerrieri e non ci risparmiami mai, è la ricetta del nostro successo'-Qatar 2022: quarti di finale, Olanda-Argentina 0-1 alla fine del primo tempo-Qatar 2022: Tite ufficializza addio al Brasile, 'finito un ciclo, sono in pace con me stesso'-Qatar 2022: ct Marocco, 'in campo per Africa e mondo arabo, spero CR7 non giochi'-Calcio: Lukaku torna a Milano, domani torna ad allenarsi con l'Inter-Qatar 2022: ct Croazia, 'partita grandiosa, nessuno deve sottovalutarci'-F1: Leclerc, 'nuovo team principal Ferrari? Elkann e Vigna faranno scelta giusta'-Qatar 2022: Thiago Silva, 'fa molto male, ora alziamo subito la testa'-Qatar 2022: le formazioni di Olanda-Argentina, Di Maria e Lautaro in panchina-Qatar 2022: ancora niente Argentina-Brasile, l'ultima vola al mondiale nel 1990-Qatar 2022: come Livakovic nessuno mai, 4 rigori parati in un mondiale-**Qatar 2022: sconfitta Brasile, la stampa verdeoro 'gioco drammatico, sogno infranto'**-Qatar 2022: Rodrygo e Marquinhos sbagliano ai rigori, Croazia elimina Brasile ed è in semifinale-Qatar 2022: rigori fatali al Brasile, Seleçao ko dagli 11 metri al mondiale dopo 36 anni-Qatar 2022: quarti amari per il Brasile, esce per la 4/a volta negli ultimi 5 mondiali-Qatar 2022: quarti di finale, il tabellino di Croazia-Brasile-**Musica: è morto il figlio di Tina Turner, aveva 62 anni**-**Qatar 2022: Croazia-Brasile 1-1 dopo i supplementari, si va ai rigori**-Qatar 2022: Brasile ko ai rigori, Croazia prima semifinalista-Qatar 2022: Neymar segna il 77° gol con il Brasile, raggiunto Pelé

Lombardia: Fontana incontra sindaci e stakeholder, ‘a fianco di chi produce’

Condividi questo articolo:

Milano, 28 set. (Adnkronos) – A Monte Isola, tappa successiva del tour aree interne del presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, si è tenuto l’incontro con i sindaci e gli stakeholder dei territori bresciani e bergamaschi. Presenti anche gli assessori regionali Davide Caparini, Lara Magoni, Fabio Rolfi e Claudia Terzi, oltre al sottosegretario Gabriele Barucco.

“Un incontro utile con gli amministratori del territorio -spiega Fontana- che ci ha permesso di verificare la piena condivisione dei progetti inseriti nella strategia delle ‘aree interne’, una risposta concreta e tempestiva alle richieste dei sindaci e dei cittadini che animano le comunità presenti sul lago Sebino”.

“Siamo consapevoli che -aggiunge- dopo aver affrontato la crisi economica provocata dalla pandemia, ora la situazione internazionale sta rendendo difficile la vita delle imprese che non hanno certezze in merito al ‘caro energia’ e all’approvvigionamento delle materie prime necessarie per produrre. Con il ‘Piano Lombardia’ prima, con 4,5 miliardi destinati ai territori per favorire la ripresa, e con ulteriori misure finanziate con i recenti provvedimenti della Giunta regionale, puntiamo a svolgere il ruolo da sempre ricoperto da Regione Lombardia: stare al fianco di chi produce, contribuire a generare occupazione e migliorare la qualità della vita dei cittadini”.

“Il Sebino -sottolinea l’assessore Claudia Terzi- si conferma un’area strategica per Regione Lombardia che ogni anno predispone la programmazione per i finanziamenti di nuovi interventi di completamento, ammodernamento e incremento di opere afferenti al demanio della navigazione interna. Dal 2018 al 2021 abbiamo stanziato oltre 8 milioni per 34 interventi sul Sebino e a questi si aggiungono le risorse del Piano Lombardia, 470.000 euro per il Lago d’Iseo, assegnate all’Autorità di Bacino per interventi sulle aree portuali e non solo”. “Il sostegno all’economia del territorio – ha aggiunto – si conferma infatti una priorità dell’agenda regionale e ricordo anche che nel 2020 e nel 2021 il canone demaniale è stato scontato del 30% per quelle attività costrette alla chiusura a causa del lockdown”.

“Regione -rimarca- sostiene il Sebino non solo per la navigazione, l’unica in Lombardia di competenza regionale, ma anche per tutto ciò che circonda il lago: penso alla passerella ciclopedonale di collegamento tra la sponda bresciana e bergamasca a Costa Volpino, cofinanziata da Regione Lombardia, e al recente riconoscimento ministeriale della Ciclovia Anello Iseo nelle Ciclovie nazionali, tema su cui Regione si è già impegnata mettendo a disposizione risorse per la progettazione e realizzazione di alcuni tratti”.

“La grande intuizione del presidente Fontana e della nostra Giunta di anticipare i provvedimenti del governo con il ‘Piano Lombardia’ per il rilancio economico dei territori colpiti dalla crisi provocata dalla pandemia, ha dimostrato -afferma l’assessore Davide Caparini- di essere una misura efficace e con una visione ben precisa. L’attenzione riservata alle ‘aree interne’, in particolare Laghi bergamaschi e Sebino bresciano, si rivela puntuale e lungimirante in quanto sa valorizzare le potenzialità di una delle aree più attrattive della Lombardia: settore manifatturiero, cantieristica navale, turismo, arte e cultura”.

“Regione Lombardia -ricorda l’assessore Lara Magoni- è da sempre vicina ai territori con interventi mirati per la riqualificazione di aree e strutture, fattori imprescindibili per la promozione e valorizzazione del turismo. In particolare, l’Area Interna Laghi bergamaschi, insieme al Sebino bresciano, è una realtà che ha tutte le potenzialità per essere attrattiva. Tradizioni, cultura e paesaggi unici che permettono a queste zone di far scoprire ai visitatori luoghi affascinanti, adatti ad un turismo per tutte le stagioni. Basti pensare a Montisola, località che dimostra come i grandi eventi possono diventare l’occasione per far apprezzare tradizioni, terre e percorsi enogastronomici ad un pubblico internazionale. Risultati possibili grazie alla qualità e all’efficienza dei servizi proposti. Come a Costa Volpino, dove il Piano strategico Arest prevede una serie di interventi infrastrutturali che porteranno ad un notevole miglioramento delle aree lacuali della sponda nord del Lago d’Iseo”.

“Agricoltura, foreste e pesca. Per il Sebino -sottolinea l’assessore Fabio Rolfi- abbiamo messo in campo azioni mirate in collaborazione con i sindaci, i consorzi e le realtà territoriali. Abbiamo finanziato l’ammodernamento e la sostituzione del frantoio di Monte Isola e la realizzazione della Strada dell’olio del Sebino bresciano. Sulle foreste, quindi, stanziate risorse per intervenire contro il bostrico e affrontare i cambiamenti climatici così come abbiamo rilanciato l’attività dell’incubatoio di Iseo. Agricoltura significa turismo e attrattività, ma anche economia e cura del territorio”.

“Stiamo organizzando per il prossimo mese di marzo un evento nelle province di Bergamo e Brescia cui saranno invitato gli 80 consoli presenti a Milano -annuncia il sottosegretario Gabriele Barucco-. Una iniziativa che ha lo scopo di promuovere e valorizzare le bellezze della nostra Lombardia investendo chi rappresenta Stati stranieri di diffondere la conoscenza delle nostre eccellenze artistiche, paesaggistiche ed enogastronomiche nei Paesi che rappresentano. C’è molto lavoro da fare, lo faremo con impegno e convinti che porterà a ottimi risultati”.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net