ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Manovra: Maraio (Psi), 'lotta alle disuguaglianze si fa partendo dalla solidarietà'-Scrittori: è morta Abla Farhoud, autrice 'La felicità scivola tra le dita'-Roma: Bettini, 'mai auspicato stessa fine di Marino per Gualtieri' (2)-Centro: Rotondi, 'al via 'Dctour' con i sindaci in tutta Italia'-Quirinale: Tajani, 'Colle e P. Chigi al c.destra? Perchè no, con Pd sempre stato così'-Manovra: Tajani, 'non è esplosa la maggioranza, niente danni al ceto medio'-Quirinale: Zanda, 'su Ddl interpretazioni fantasiose, dannoso qualsiasi dibattito ora'-Violenza su donne: Regimenti (FI), 'Ddl approvato in Cdm passo in avanti'-Violenza su donne: Regimenti (FI), 'Ddl approvato in Cdm passo in avanti' (2)-Manovra: Iv, 'modifiche su canone suolo pubblico e per gli under 30'-Manovra: Iv, 'emendamenti contro il caro bollette'-Manovra: Marattin (Iv), 'chi vuole buttare fango su di noi ha problemi ben più grandi'-Coldiretti: "Per Natale 3 milioni di famiglie sceglieranno l'albero vero"-Natale: Coldiretti, al via shopping 3 mln alberi veri, 44 euro spesa (2)-Vigili Fuoco: Mattarella, 'punto di riferimento costante nelle situazioni di emergenza'-Vigili Fuoco: Mattarella, 'punto di riferimento costante nelle situazioni di emergenza' (2)-M5s: Fico, 'nessuna subalternità con Pd, Ulivo formula vecchia'-Quirinale: Zanda, 'Mattarella esemplare, mai pensato di condizionarlo'-Didattica inclusiva, la rete dei tredici Atenei lombardi compie 10 anni-Covid: primario Niguarda Milano, 'aumentano ricoveri intensiva, 80% non vaccinati'

Livi (Q8): “Un piacere contribuire a restauro opera che racconta bene inclusività”

Condividi questo articolo:

Roma, 20 ott. (Adnkronos) – “Uno degli obiettivi fondamentali di Q8 è quello di promuovere la cultura del luogo in cui opera. Perciò abbiamo questa serie di interventi che valorizzarono tutte quelle iniziative che vanno in questa direzione”. Così Livio Livi, direttore Risorse Umane Relazioni Esterne e Sostenibilità di Q8 Italia.

“Crediamo che il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia abbia un patrimonio da custodire. Ci ha fatto piacere aiutare questa istituzione – aggiunge Livi – valorizzando uno dei suoi reperti più caratteristici e che riguarda una donna. Perché una donna? Perché nel mondo etrusco le donne avevano un ruolo importante nella società. Ciò ci ricorda come molti tipi di società in altri tempi fossero molto inclusive. L’inclusività è ciò che cerchiamo perché avere nella propria realtà tante differenze che riescono a convivere e a lavorare insieme rappresentano un patrimonio fondamentale per la società, perché la differenza arricchisce un’azienda e la valorizzazione di queste differenze è importante. Una delle prime differenze che abbiamo all’interno è di genere. Quindi la valorizzazione di tutti i contributori, donne e uomini, è un tema che stiamo promuovendo in maniera molto decisa”, conclude.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net