Io Sud: Poli Bortone, ‘lascio a Silvia Pispico guida movimento’

Condividi questo articolo:

Roma, 12 giu. (Adnkronos) – “Silvia Pispico, una giovane donna preparata e determinata che già ha condotto battaglie vincenti per categorie di cittadini dimenticati da governo e istituzioni, da oggi è la responsabile nazionale di Io Sud, il movimento meridionalista che fondai nel 2009 e che fu tanto avversato da partiti nazionali, timorosi di poter perdere consensi”. Lo annuncia l’ex senatrice Adriana Poli Bortone che ideò, appunto, un movimento che in breve tempo si era esteso in tutte le regioni del Sud Italia e non solo.

“Silvia -prosegue Poli Bortone- è come me, è una meridionalista convinta, orgogliosa delle sue origini, politicamente preparata. Crede in un Meridione laborioso, propositivo, del quale è certamente una interprete concreta. Dopo una pausa di 5 anni per il movimento, è giusto riprendere una battaglia politica che tende non certo a dividere l’Italia, ma anzi volta a determinare una reale coesione nazionale colmando intelligentemente e in tempi rapidi il gap che ha creato un divario ancora più profondo fra Nord e Sud lasciando quest’ultimo sempre più privo di infrastrutture, di attività produttive, di identità territoriale (vedi la questione xylella)”.

“Con gli amici dell’associazione abbiamo deciso di riprendere un percorso che già ci vede uniti con altre realtà movimentistiche e politiche con cui condividiamo diversi obiettivi. Era tempo per me -conclude Poli Bortone- di passare la mano, e così abbiamo fatto affidando alla giovane Silvia un compito impegnativo e certamente non facile che di sicuro saprà gestire con lucidità, intelligenza, volontà, preparazione politica e la capacità di aggregare che l’ha sempre contraddistinta”.

Questo articolo è stato letto 7 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net