**Governo: Verducci (Pd), ‘a errore Renzi non segua errore voto anticipato, irresponsabile’** (2)

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – “Nessuno può dimenticare quanto accaduto con Renzi e Iv -prosegue Verducci- ma non possiamo arrivare a frammentare il campo europeista. Se quello è il perimetro della maggioranza allora ci si rivolge a tutte le forze europeiste”. “Non possiamo uscire da questa situazione con un governo più debole e striminzito senza peraltro aver affrontato quei temi che il Pd, ancora prima di Iv, aveva già messo sul tavolo”.

Ci sarebbe bisogno di un confronto all’interno del Pd? “Dal momento che questa crisi è stata parlamentarizzata, credo vada vissuta insieme ai gruppi parlamentari. Quando Zingaretti è venuto all’assemblea del gruppo del Senato ha parlato di rafforzare la maggioranza, non di elezioni”.

“La bussola di questa crisi -aggiunge Verducci- devono essere le esigenze del paese non la resa dei conti tra gruppi dirigenti perché sennò andiamo fuori strada. Mai come adesso non verremmo perdonati se non fossimo in grado di dare risposte e precipitare il Paese alle urne. E quindi va evitato. Io sto a quello che dice Zingaretti”.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net