ULTIMA ORA:

Governo: Conte toni soft rivendica lavoro fatto ma ‘randella’ Iv, ‘crisi immotivata’ (2)

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – Si è trattato, ha riepilogato il presidente del Consiglio, di un’escalation scandida da “attacchi mediatici molto aspri e a volte scomposti” da parte degli esponenti di Iv che, alla fine, si sono voluti “smarcare” malgrado “ogni sforzo” e la “massima disponibilità” rivendicata dal premier per “evitare che la crisi potesse esplodere”.

Quello dedicato da Conte ai rappresentanti di Iv, “più che un passaggio – ha commentato poco dopo un deputato del Pd – è stato un pestaggio”, comunque sia, uno degli snodi più apprezzati delle comunicazioni di Conte, sottolineato dagli applausi più intensi dei Dem, 5Stelle e Leu. L’opposizione (quella di centrodestra) è stata a ascoltare, fino a quando non si è fatta sentire con un prolungato ‘buuuuh’ e qualche risata ironica, nel momento in cui Conte ha messo in guardia tutti dai rischi connessi alla “risalita dello spread” causata dalla crisi di governo.

“Adesso si volta pagina”, ha ammonito Conte, incassando l’applauso (forse il più convinto e intenso della maggioranza) e i commenti ironici dell’opposizione. “Aiutateci”, ha dichiarato il premier, indirizzando il suo appello “a tutti coloro che hanno a cuore il destino dell’Italia”. Non ai Responsabili o ai Costruttori ma ai Volenterosi delle “forze parlamentari”, ai singoli “capaci di rifuggire gli egoismi e di scacciare via la tentazione di guardare all’utile personale”, che ha fatto scattare il coretto “Mastella Mastella” della parte destra dell’emiciclo.

Questo articolo è stato letto 7 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net