ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Qatar 2022: Uruguay ko con una doppietta di Bruno Fernandes, il Portogallo vola agli ottavi-Calcio: Juventus, si dimette il Cda, lascia anche il presidente Agnelli-**Qatar 2022: gruppo H, Portogallo-Uruguay 2-0 e lusitani agli ottavi**-Qatar 2022: invasore di campo con bandiera arcobaleno durante Portogallo-Uruguay-Qatar 2022: Tite, 'vittoria di gruppo, Casemiro miglior centrocampista al mondo'-Calcio: sorteggiato il 3° turno di FA Cup, spicca Manchester City-Chelsea-Pallavolo: Europei, domani a Bari presentazione della fase in programma al Palaflorio-Qatar 2022: gruppo H, Portogallo-Uruguay 0-0 alla fine del primo tempo-Allergologi: "Problema tariffe, senza decreto a rischio diagnostica pubblica"-Lombardia: Roth (Apl), 'Pedemontana lombarda nuovo paradigma di trasporto'-Olimpiadi: dal 1° dicembre in vendita i biglietti dei Giochi di Parigi 2024-Recuperato il corpo del terzo fratellino, si continua a scavare-Cecchi (Aaiito): "Con lo smog più ricoveri e morti per malattie respiratorie"-Qatar 2022: Casemiro, 'partita noiosa ma l'importante era qualificarci agli ottavi'-Cecchi (Aaiito): "Con lo smog più ricoveri e morti per malattie respiratorie"-Pnrr: Messina (Intesa Sp), 'la più grande opportunità per realizzare balzo economia'-Qatar 2022: le formazioni ufficiali di Portogallo-Uruguay-Università Iulm, "La sfida etica dell’Intelligenza artificiale"-Calcio: Glasgow Rangers, Beale è il nuovo allenatore-Qatar 2022: Svizzera battuta da un gol di Casemiro, il Brasile vola agli ottavi

Fiera Didacta, dal 20 al 22 ottobre arriva in Sicilia la scuola del futuro

Condividi questo articolo:

Palermo, 30 set. (Adnkronos) – Dal 20 al 22 ottobre l’innovazione nella scuola italiana arriva in Sicilia dove si svolgerà negli spazi di Sicilia Fiera Exibithion Meeting Hub a Misterbianco, in provincia di Catania, la prima edizione di Fiera Didacta Edizione Siciliana, ripetendo il format ‘vincente’ dell’edizione nazionale. Sono 230 gli eventi in totale proposti sia dal comitato scientifico che dalle aziende, tra workshop immersivi, seminari e convegni che hanno come filo conduttore l’innovazione didattica. Il programma offre un’ampia gamma di opportunità rivolta a dirigenti, insegnanti delle scuole dell’infanzia, primaria, secondaria di primo e di secondo grado, al mondo della ricerca e a quello universitario.

Le attività formative riguarderanno, tra le altre, il coding nella didattica delle discipline, la grammatica valenziale, l’uso di Instagram e Tik Tok come piattaforma per una didattica innovativa, la flipped per lo sviluppo delle soft skills nella didattica orientativa e alle strategie di inclusione per il contrasto dell’abbandono scolastico. Inoltre, in occasione dei cento anni dalla nascita di Mario Lodi, al quale è dedicata la manifestazione, il 22 ottobre è previsto un seminario “Mettere al centro della scuola il bambino”, organizzato dal Comitato nazionale per le celebrazioni del centenario della nascita di Mario Lodi, in collaborazione con Indire. Durante la Fiera, i docenti potranno trovare sportelli per partecipare o avere informazione sui programmi Erasmus e PON.

La manifestazione è rivolta a tutti i livelli di istruzione e formazione: nido, area 0-6, primaria, secondaria di primo e secondo grado, istituti professionali, ITS, università, istituti di ricerca scientifica e di formazione professionale, oltre ai professionisti del mondo della scuola, alle aziende e agli addetti ai lavori nelle filiere della scuola.

“Indire, da sempre partner istituzionale di Fiera Didacta Italia, partecipa con grande interesse a questa prima edizione in Sicilia – dichiara Cristina Grieco, Presidente di Indire -. L’obiettivo del programma scientifico, di cui Indire è tradizionalmente responsabile, è far conoscere ai docenti, ai dirigenti scolastici e a tutte le persone che operano nel mondo della scuola, le principali novità riguardanti l’innovazione didattica. Per tre giorni, sarà possibile entrare in contatto con le iniziative e i progetti gestiti da Indire, come le Stem, la didattica laboratoriale, le sperimentazioni sulle tecnologie e sulla musica in classe, le reti delle Avanguardie Educative, delle Piccole Scuole ed eTwinning, il monitoraggio e la ricerca svolti sugli Istituti Tecnici Superiori. L’edizione che si terrà a Catania si propone quindi, come un’occasione per parlare con le scuole, le istituzioni ed i territori siciliani”.

Le oltre 75 aziende partecipanti (leader del settore scuola), presenteranno importanti novità, a partire dal settore dell’elettronica (robotica, sistemi di automazione, Lim di nuova generazione ecc.), delle applicazioni, come le aule immersive, del metaverso, della realtà aumentata e anche tante nuove proposte in tema di ambienti didattici innovativi 4.0, ecosistemi di apprendimento e contenuti digitali ed editoriali di ultima generazione.

“Dopo cinque anni di successo a Firenze, insieme a Didacta International nel ruolo di partner e di Indire come partner scientifico, dal 20 al 22 ottobre organizziamo per il primo anno, negli spazi di Sicilia Fiera Exhibition Meeting Hub a Misterbianco, in provincia di Catania, l’edizione siciliana di FIERA DIDACTA, in collaborazione con la Regione Siciliana mettendo al servizio di docenti e istituzioni scolastiche dell’isola un programma scientifico di altissimo livello e le proposte più innovative degli oltre 75 aziende partecipanti” dichiara Lorenzo Becattini presidente di Firenze Fiera. “Serve infatti pensare ad un modello di scuola strutturalmente diverso perché diversi sono i problemi che la società si trova oggi ad affrontare e Didacta rappresenterà in Sicilia il luogo fisico per il confronto vivo e stimolante sui nuovi indirizzi della scuola del futuro”, conclude Becattini. L’edizione siciliana di Fiera Didacta Italia è organizzata da Firenze Fiera in collaborazione con la Regione Siciliana. Partner scientifico è INDIRE, l’Istituto Nazionale di documentazione, innovazione e ricerca educativa. Partner: Didacta International. La mostra propone un programma scientifico di altissimo livello, avvalendosi di un Comitato organizzatore del quale fanno parte, a fianco di Firenze Fiera, il Ministero dell’Istruzione, la Regione Siciliana, l’Ufficio scolastico regionale, la Città metropolitana di Catania, il Comune di Catania, il Comune di Misterbianco, gli atenei di Catania, Palermo, Messina e l’Università Kore di Enna.

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net