Coronavirus: Lega a M5S, ‘ridicoli, Lombardia rende pubblici dati ogni giorno’

Condividi questo articolo:

Milano, 22 gen. (Adnkronos) – “I cinquestelle lombardi dovrebbero citofonare al proprio governo, eviterebbero così l’ennesima e sconcertante brutta figura”. Così Roberto Anelli, capogruppo della Lega in consiglio regionale della Lombardia, replica al capogruppo regionale M5S, Massimo De Rosa. “Le affermazioni dei grillini sono ridicole proprio perché Regione Lombardia rende pubblici quotidianamente i propri dati, che da giorni dimostrano un netto calo dell’epidemia. Proprio in virtù di questi dati chiedevamo di non essere messi in zona rossa: basta questo a dimostrare che i dati lombardi erano corretti e, se qualcuno ha sbagliato, di certo non è stata la Regione”. Secondo Anelli, i Cinque Stelle dovrebbero chiedersi “perché il loro governo non riesce a fornire i territori dei vaccini anti-covid di cui hanno bisogno. Siamo stanchi di pagare gli errori del governo Ciampolillo”.

Questo articolo è stato letto 3 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net