Coronavirus, in Spagna ricoveri più che quadruplicati in un mese

Condividi questo articolo:

Madrid, 10 ago. (Adnkronos) – La ripresa dei contagi da coronavirus in Spagna ha fatto più che quadruplicare i ricoveri in un mese. Se all’inizio di luglio vi erano 150 persone in ospedale, venerdì (ultimo giorno in cui erano disponibili i dati) erano arrivati a 677, rimarca oggi El Pais.

La ripresa dei ricoveri avviene mentre l’incidenza del contagio è salita di otto volte. Il primo luglio era di 10 casi ogni 100mila abitanti, ora è arrivato a 79,8. Gli ospedali, scrive il quotidiano, si stanno preparando a possibili ulteriori aumenti di ricoveri nelle prossime settimane: alcuni hanno aperto nuovi reparti covid-19, altri stanno predisponendo la riduzione delle ferie di medici e infermieri. Tutti hanno pronti piani di emergenza per sospendere l’attività ordinaria e poter disporre di maggiori posti letto per i malati covid.

Questo articolo è stato letto 5 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net