Coronavirus: caso camici, Gdf in Regione Lombardia per acquisire documenti

Condividi questo articolo:

Milano, 8 lug. (Adnkronos) – Il Nucleo speciale di Polizia Valutaria della Guardia di Finanza di Milano oggi si è recato in Regione Lombardia a Milano per un’acquisizione di documenti. La raccolta di informazioni è legata all’inchiesta aperta dalla Procura di Milano per turbativa d’asta con al centro una fornitura di camici medici durante l’emergenza Covid-19 fatta dalla società Dama Spa, di proprietà del cognato del governatore Attilio Fontana. L’apertura di un fascicolo era arrivata dopo un’inchiesta di Report dedicata al caso.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net