Cina:Aimi (Fi), ‘far luce su centrale nucleare Taishan, Governo tuteli connazionali’

Condividi questo articolo:

Roma, 19 giu. (Adnkronos) – “Cosa sta accadendo nella centrale nucleare cinese di Taishan, provincia meridionale del Guangdong? È in corso una fuga radioattiva? La domanda è tanto più pertinente in quanto si apprende in queste ore della cancellazione dei voli da e per Shenzhen. Peraltro mi comunicano che ci sono cittadini italiani bloccati in aeroporto. Invito la Farnesina ad approntare ogni più opportuna iniziativa finalizzata a tutelare i nostri connazionali e il governo ad attivarsi per comprendere la reale portata della situazione al fine di prevenire ogni e pur possibile esposizione dell’Italia. Se confermata la notizia appare di elevata gravità ed è doveroso lanciare un allarme internazionale”. Lo afferma Enrico Aimi, capogruppo di Forza Italia in commissione Affari esteri del Senato.

Questo articolo è stato letto 2 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net