ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Qatar 2022: Livakovic, 'siamo guerrieri e non ci risparmiami mai, è la ricetta del nostro successo'-Qatar 2022: quarti di finale, Olanda-Argentina 0-1 alla fine del primo tempo-Qatar 2022: Tite ufficializza addio al Brasile, 'finito un ciclo, sono in pace con me stesso'-Qatar 2022: ct Marocco, 'in campo per Africa e mondo arabo, spero CR7 non giochi'-Calcio: Lukaku torna a Milano, domani torna ad allenarsi con l'Inter-Qatar 2022: ct Croazia, 'partita grandiosa, nessuno deve sottovalutarci'-F1: Leclerc, 'nuovo team principal Ferrari? Elkann e Vigna faranno scelta giusta'-Qatar 2022: Thiago Silva, 'fa molto male, ora alziamo subito la testa'-Qatar 2022: le formazioni di Olanda-Argentina, Di Maria e Lautaro in panchina-Qatar 2022: ancora niente Argentina-Brasile, l'ultima vola al mondiale nel 1990-Qatar 2022: come Livakovic nessuno mai, 4 rigori parati in un mondiale-**Qatar 2022: sconfitta Brasile, la stampa verdeoro 'gioco drammatico, sogno infranto'**-Qatar 2022: Rodrygo e Marquinhos sbagliano ai rigori, Croazia elimina Brasile ed è in semifinale-Qatar 2022: rigori fatali al Brasile, Seleçao ko dagli 11 metri al mondiale dopo 36 anni-Qatar 2022: quarti amari per il Brasile, esce per la 4/a volta negli ultimi 5 mondiali-Qatar 2022: quarti di finale, il tabellino di Croazia-Brasile-**Musica: è morto il figlio di Tina Turner, aveva 62 anni**-**Qatar 2022: Croazia-Brasile 1-1 dopo i supplementari, si va ai rigori**-Qatar 2022: Brasile ko ai rigori, Croazia prima semifinalista-Qatar 2022: Neymar segna il 77° gol con il Brasile, raggiunto Pelé

Calcio: dalla laurea in Scienze Politiche al ruolo di ricercatrice, chi è Ferrieri Caputi 1/a arbitra in A

Condividi questo articolo:

Roma, 28 set. – (Adnkronos) – Maria Sole Ferrieri Caputi, chiamata a scrivere domenica prossima una pagina di storia nel calcio italiano diventando al prima donna a dirigere un match di Serie A, è nata a Livorno il 20 novembre del 1990. La 31enne toscana, oltre alla passione arbitrale, ha portato avanti anche gli studi. Laureata sia in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all’Università di Pisa che in Sociologia all’Università di Firenze, attualmente lavora a Bergamo in un centro studi di diritto del lavoro. Inoltre, svolge anche il ruolo di ricercatrice universitaria.

L’amore per il pallone l’ha sempre avuta e ha scelto di intraprendere la carriera arbitrale quando era giovanissima. Il debutto sul campo tra i professionisti arriva nel novembre del 2015, quando la livornese viene chiamata ad arbitrare Levito-Atletico San Paolo. Anche se l’esordio nella massima serie avverrà solo il 2 ottobre, Ferrieri Caputi ha già avuto occasione di dirigere una formazione di Serie A.

L’evento si è verificato durante la stagione 2021/2022, quando le è stato affidato l’incontro valevole per i sedicesimi di finale di Coppa Italia Cagliari-Cittadella. Partita nella quale ha dovuto gestire diverse situazioni difficili come quelle che l’hanno portata ad annullare con il supporto del Var ben tre gol! Il suo operato è stato giudicato ottimo dal designatore degli arbitri e proprio grazie anche a quella prestazione, Maria Sole Ferrieri Caputi ha scalato in fretta le gerarchie della classe arbitrale, mettendosi in luce fino alla decisione di chiamarla in Serie A. L’arbitra toscana sarà anche il terzo arbitro donna di sempre nei tre top-5 campionati europei. Prima di lei hanno diretto una gara solamente Bibiana Steinhaus (in Bundesliga) e Stéphanie Frappart (in Ligue 1).

Questo articolo è stato letto 1 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net