ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Quirinale: Tajani, 'Colle e P. Chigi al c.destra? Perchè no, con Pd sempre stato così'-Manovra: Tajani, 'non è esplosa la maggioranza, niente danni al ceto medio'-Quirinale: Zanda, 'su Ddl interpretazioni fantasiose, dannoso qualsiasi dibattito ora'-Violenza su donne: Regimenti (FI), 'Ddl approvato in Cdm passo in avanti'-Violenza su donne: Regimenti (FI), 'Ddl approvato in Cdm passo in avanti' (2)-Manovra: Iv, 'modifiche su canone suolo pubblico e per gli under 30'-Manovra: Iv, 'emendamenti contro il caro bollette'-Manovra: Marattin (Iv), 'chi vuole buttare fango su di noi ha problemi ben più grandi'-Coldiretti: "Per Natale 3 milioni di famiglie sceglieranno l'albero vero"-Natale: Coldiretti, al via shopping 3 mln alberi veri, 44 euro spesa (2)-Vigili Fuoco: Mattarella, 'punto di riferimento costante nelle situazioni di emergenza'-Vigili Fuoco: Mattarella, 'punto di riferimento costante nelle situazioni di emergenza' (2)-M5s: Fico, 'nessuna subalternità con Pd, Ulivo formula vecchia'-Quirinale: Zanda, 'Mattarella esemplare, mai pensato di condizionarlo'-Didattica inclusiva, la rete dei tredici Atenei lombardi compie 10 anni-Covid: primario Niguarda Milano, 'aumentano ricoveri intensiva, 80% non vaccinati'-Covid oggi Italia, 17.030 contagi e 74 morti: bollettino 3 dicembre-Covid, Altroconsumo: "Due terzi degli italiani favorevoli al vaccino obbligatorio"-Volvo: in terzo trimestre vendite e ricavi in calo ma utile per 3,3 mld corone-Scuola, studenti liceo Righi: "Floridia ci ha dato speranza, ma serve collaborazione ufficiale"

**Brescia: 15enne uccisa per sbaglio, il fucile era in mano al fratellino**

Condividi questo articolo:

Milano, 17 ott. (Adnkronos) – Non era in mano al padre ma al figlio di 13 anni il fucile da cui è partito il colpo che ha ucciso ieri pomeriggio Viola, 15 anni, a San Felice del Benaco (Brescia). Sarebbe stato quindi il fratellino minore, secondo quanto si apprende da fonti investigative, a uccidere la sorella e non Roberto Balzaretti, ex assessore comunale. L’esatta ricostruzione della tragedia emerge dal racconto del padre, interrogato questa notte in caserma dal pm di Brescia. Al momento dell’accaduto, l’uomo era in casa con i figli e la moglie e stava mostrando al 13enne il fucile, legalmente detenuto. La vicenda adesso dovrebbe passare sotto la competenza della Procura dei Minori.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net