ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Archeologia: Bronzi di Riace, Museo Reggio Calabria prepara 50esimo ritrovamento-Archeologia: Bronzi di Riace, Museo Reggio Calabria prepara 50esimo ritrovamento (2)-Archeologia: Bronzi di Riace, Museo Reggio Calabria prepara 50esimo ritrovamento (3)-Governo: Pd, 'prezzo crisi immenso, in Parlamento tutti si assumano responsabilità'-Scrittori: ritrovati a Taranto scritti originali del Premio Nobel Quasimodo-Ue: Gentiloni, 'se Next Generation Eu funzionerà si potrà riproporre'-**Ue: Gentiloni, 'ruolo maggiore Stato comprensibile ora ma poi trovare equilibrio'**-Governo: Berlusconi, 'centrodestra unito e compatto, da sinistra spettacolo deludente'-**Danza: è morto Juan Carlos Copes, il leggendario ballerino di tango aveva il Covid**-Sport: Sbrollini e Nobili (Iv), 'preoccupazioni Malagò giustificate'-**Governo: Calenda, 'Mastella si chiama fuori? Bene non ne sentiremo la mancanza'**-Governo: Delrio, 'bentornato De Filippo, bene sì a fiducia'-**Governo: Renzi a parlamentari Iv, fiero di nostro lavoro, avanti su contenuti'**-Governo: Mastella, 'mi chiamo fuori, ci sarà Conte ter con Iv'-Governo: Renzi con parlamentari Iv, 'non hanno numeri, stiamo uniti'-Governo: Renzi con parlamentari Iv, 'domani decidiamo come comportarci'-**Governo: in corso riunione Crimi-Bonafede con direttivi gruppi M5S**-Arte: è morto Mitsumasa Anno, grande maestro giapponese dell'illustrazione (2)-Governo: Vito De Filippo lascia Iv alla Camera e rientra del Pd-Germania: Berlusconi, 'con Laschet lavoreremo per Europa più forte e solidale'

Archeologia: è morto Massimo Foggini, scoprì la ‘Cappella Sistina del Sahara’ (2)

Condividi questo articolo:

(Adnkronos) – Nel 1998 Massimo Foggini, che aveva iniziato l’attività imprenditoriale con il padre nel 1957 nella “Foggini”, fra le aziende fondatrici della Lega Industriale di Torino nel 1906, cedette il suo impero industriale di 17 fabbriche per dedicarsi al suo amato Sahara.

La carriera imprenditoriale di Foggini, insignito nel 1995 del titolo di Cavaliere del Lavoro, iniziò di fatto nel 1961 quando divenne titolare dell’azienda paterna. Seguirono nuovi stabilimenti e nuove società (Lear- selleria; Locman – locazione finanziaria; Foggini Progetti Ideo – gestione brevetti; Radica – inserti legno). Nel 1977 costituì la “Foggini France” iniziando la produzione a Rochefort, poi a Voujeaucourt e a Parigi, nonché acquisendo una partecipazione nella Samro. Nel 1984 costituì la “Foggini/Suisse” e la Coril. Nel 1995 il Gruppo costituì “Foggini Groupe” a Parigi e consolidò la propria partecipazione nella Elmeg (soffiati plastici) acquistandone la maggioranza e dando vita alla “Foggini Boemia” (Mlada Boleslav – Repubblica Ceca), programmando di costituirvi uno stabilimento di produzione.

Nel 1995 il Gruppo Foggini occupava oltre 1.000 persone in sette sedi in Italia, tre in Francia, due in Svizzera e una in Boemia, per un fatturato consolidato all’epoca di oltre 200 miliardi di lire. Le attività principali spaziavano nel settore della componentistica auto con termoplastici e termoindurenti (leader nei sistemi di aerazione), legni pregiati e forniture per veicoli industriali. Massimo Foggini è stato vice presidente dell’Unionplast, membro di consiglio direttivo e di giunta dell’Unione Industriale di Torino e consigliere dell’associazione Provinciale Industrie Materie Plastiche.

Questo articolo è stato letto 4 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net