Afghanistan: Fedeli, ‘mozione per commissione internazionale diritti donne’

Condividi questo articolo:

Roma, 22 set. (Adnkronos) – “Le donne afgane non possono essere abbandonate in una condizione di schiavitù, violenza e totale violazione dei loro diritti umani fondamentali che il nuovo governo talebano sta già imponendo. Per questo abbiamo depositato in Senato, come componenti della commissione straordinaria sui diritti umani una mozione trasversale che impegna il governo a porre in atto tutte le iniziative possibili, d’intesa con la comunità internazionale, per esercitare una reale pressione sul Governo afgano, a partire dalla fondamentale l’istituzione di una commissione di monitoraggio indipendente in accordo con il Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite, al fine di tutelare il futuro delle donne nel Paese”. Così la senatrice Valeria Fedeli capogruppo Pd in Commissione Diritti umani.

Questo articolo è stato letto 2 volte.
Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net