ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
A. Saudita: Boldrini, 'questo sarebbe Rinascimento?'-Governo: Casini, 'politica si attrezzi a governare o serviranno sempre salvatori Patria'-Governo: Casini, 'Draghi ha rimesso al centro la Protezione civile'-A.Saudita: Faraone, 'Renzi tace? miglior sordo non vuol sentire'-Fisco: Melilli (Pd), 'piena condivisione proroga rottamazione e saldo e stralcio'-Covid: Toccalini (Lega), 'per gruppo Cairo cittadini irresponsabili'-A.Saudita: Renzi, 'Di Battista? Diceva Trump meglio di Obama...'-Covid: Renzi, 'sconvolgente che molte dosi non siano state utilizzate'-A.Saudita: Renzi, 'giusto e necessario intrattenere rapporti'-A.Saudita: Renzi, 'ho sempre condannato vicenda Khashoggi e difeso giornalisti'-A.Saudita: Renzi, 'usata per coprire difficoltà alleanza che sta insieme solo contro avversario-A.Saudita: Renzi, 'mai avuto denari da governi stranieri'-Sanremo: Amadeus, 'non farlo sarebbe stato danno psicologico e perdita di patrimonio'-Sanremo: Amadeus, 'non farlo sarebbe stato danno psicologico e perdita di patrimonio' (2)-Covid: Meloni, 'da Conte 'lectio fallimentaris''-Fisco: Bernini (FI), 'bene stop cartelle e saldo e stralcio'-**A.Saudita: Quartapelle (Pd), 'Occidente si interroghi, affidabilità regimi è abbaglio'**-Palermo: definì le sorelle Napoli 'mafiose' ma il il pm vuole archiviare 'è diritto di critica' (2)-Palermo: definì le sorelle Napoli 'mafiose' ma il il pm vuole archiviare 'è diritto di critica' (3)-Palermo: definì le sorelle Napoli 'mafiose' ma il il pm vuole archiviare 'è diritto di critica' (4)

Una guida cooperativa di mulini, per ritrovare vecchie tradizioni

Condividi questo articolo:

Per riutilizzare i vecchi mulini ad acqua o le centrali idroelettriche e’ nato il progetto RESTORhydro

 

Le vecchie strutture inutilizzate di mini-idroelettrico, ovvero di mulini, potranno tornare a rivivere: è nata la prima guida destinata alle vecchie tradizioni. In Europa ci sono circa 350.000 mulini ad acqua e numerosi impianti di produzione idroelettrica dismessi, che potrebbero essere sfruttati assicurando una produzione di energia a livello locale.

 

Per rimettere in funzione queste vecchie tradizioni è nato RESTORhydro, un progetto targato Unione europea con un budget di 2.542.000 euro; che coinvolge Italia, Francia, Lituania, Belgio, Svezia, Polonia, Grecia, Slovenia.  L’idea è inizialmente quella di mappare dei siti possibili per poi realizzare progetti di cooperative che rendano possibile l’utilizzazione di queste strutture fuori uso, le cui difficoltà maggiori riguardano anche l’uso dell’acqua e la manutenzione dei macchinari.

La Guida RESTORhydro serve a dare un’indicazione, passo dopo passo, su come creare delle cooperative per affrontare e risolvere questi problemi, soprattutto quelli economici. La si può consultare all’indirizzo http:// www.restor-hydro.eu. In Italia per ora, a metà del progetto iniziato nel 2012 e con scadenza 2015, non si è ancora arrivati alla realizzazione di nessuna cooperativa.

gc

Questo articolo è stato letto 5 volte.

acqua, centrali idroelettriche, mulini, mulini ad acqua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net