ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Sport: Trofeo Coni al via, ragazzi Under 14 in gara a Chianciano-Pallavolo: Mazzanti, 'oggi quarto sorriso, ci manca il quinto contro l’Olanda'-Pallavolo: Mondiali, Kenya ko 3-0 e quarta vittoria per le azzurre (2)-Calcio: Serie A, Andrea Sottil dell'Udinese è l'allenatore del mese di settembre-Energia: Lupi, 'grave decisione commissione Ue, Berlino rema contro'-Atletica: operazione ok per Palmisano, tra una settimana il via alla riabilitazione-Calcio: presentata oggi in Vaticano la terza edizione della Partita per la Pace-Arrampicata: nel fine settimana campionato italiano di Boulder a Roma-Tennis: Atp Sofia, Sinner ai quarti di finale-Tiro a volo: Mondiali, De Filippis e Grassia oro nella gara a coppie miste di trap-Pallavolo: Mondiali, Kenya ko 3-0 e quarta vittoria per le azzurre-**M5S: Conte incontra Boschi, complimenti e frecciatine, 'voi terzo polo? Ma noi terzi...'**-**Aborto: Crivellini (radicali), 'sportelli pro vita in Liguria? Inseriti in filone liberticida'**-**Aborto: Gandolfini (Family Day), 'sportelli pro vita in Liguria? Scelta coerente con legge 194'**-Energia: Conte, 'nuovo governo non pensi a caselle da riempire ma ad aiuti'-**Pd: Gribaudo, '36 elette su 102, c'è cultura patriarcale e donna leader non basta'**-**Aborto: Adinolfi, 'sportelli pro vita in Liguria? Sono un pannicello caldo'**-Dal 3 all'11 dicembre torna l'Artigianato in fiera-Spazio, dall'Esa immagini spettacolari di Dart che impatta l'asteroide-Ciclismo: olandese Bax vince la Coppa Agostoni

Spagna: nel 2013, eolico fonte principale di energia

Condividi questo articolo:

L’eolico ha rappresentato per la Spagna la principale fonte di energia nel 2013. Le rinnovabili hanno coperto il 49,1% della capacità totale installata sulla penisola

 

La Spagna, nel 2013, ha raggiunto importanti obiettivi energetici. Il settore dell’eolico, secondo il rapporto preliminare della Red Electrica de Espaa (Ree), ha rappresentato la principale fonte di energia elettrica del Paese, battendo perfino il nucleare.

In particolare, i dati mostrano che l’eolico ha coperto il 21,1% della domanda energetica della penisola spagnola, superando, anche se per poco, il nucleare che si è fermato a quota 21%. Nel 2013 le turbine eoliche hanno generato 53.926 GWh di energia elettrica, segnando una crescita del 12% rispetto ai valori del 2012 e tagliando le emissioni di CO2 del 23,1%.

‘Durante il 2013, sono stati superati i massimi storici di produzione di energia eolica’, si legge sul rapporto, secondo quanto riportato da Business Green. ‘A gennaio, febbraio, marzo e novembre l’energia del vento è stata la tecnologia che ha reso il più grande contributo nella produzione totale di energia del Paese’.

 

Grazie al forte potenziamento dell’energia eolica, ma anche ai 140 Mw del solare fotovoltaico e di 300 Mw del solare termico, nel 2013, le rinnovabili hanno coperto il 49,1% della capacità totale installata sulla penisola. I dati preliminari mostrano anche una diminuzione delle fonti più inquinanti rispetto al 2012 pari a -34,2% da impianti a gas a ciclo combinato, -27,3% da impianti a carbone e -8,3% da nucleare.

gc

Questo articolo è stato letto 13 volte.

energia, energia eolica, eolico, rinnovabili

Comments (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net