Cancro: 4 cibi che lottano contro le cellule tumorali

Condividi questo articolo:

La lotta ai tumori si combatte anche a tavola: vediamo alcuni cibi nostri alleati

Molte specifiche proteine ed enzimi possono attivarsi per lottare contro le cellule cancerogene. Questa è una delle differenze tra le cellule cancerogene che crescono e quelle che si riescono a limitare. Dipende anche da quello che ingeriamo. Ci sono alcuni cibi particolarmente indicati per fermare l’avanzata dei tumori.

Curcuma

È la spezia con maggior potere antiossidante e ha potere anche antinfiammatorio. Per questo può inibire il fattore di necrosi tumorale αUn’ottima ricetta con la curcuma è il golden milk.

The verde

I benefici per la salute del the verde sono dovuti a un gruppo di flavonoidi chiamate chatechine

Crocifere

Sono le piante come cavoli, cavolfiore, broccoli, broccoletti, verze, cavolini di Bruxelles. Sono un’ottima fonte di vitamine (A, C e K) e di minerali come potassio, magnesio, zolfo e calcio. Il cavolo in particolare è ricco di indoli, che contengono zolfo e aiutano a prevenire i tumori.

Pomodori

Le proprietà migliori dei pomodori derivano dai carotenoidi, in particolare dal licopene.

Il pomodoro previene l’invecchiamento, protegge la pelle e allontana il rischio di formazione di tumori

Aglio

È noto per le sue proprietà mediche fin dall’antichità. L’allicina, che dà all’aglio il suo caratteristico sapore è uno degli antiossidanti più potenti. 

Un recente studio pubblicato sull’ACS’ Journal of Agricultural and Food Chemistry, ha rivelato che l’aglio germogliato ha proprietà antiossidanti maggiori di quello appena raccolto.

a.po

 

Questo articolo è stato letto 3 volte.

cancro, cellule tumorali, cibi, tumori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net