Ecoinvenzioni, il frigo solare portatile

Condividi questo articolo:

E’ nato il frigo solare portatile. Realizzato con materiali semplici e riciclati puo’ essere realizzato anche nei paesi in via di sviluppo

 

Anche il frigo diventa fotovoltaico. Emily Cummins, una giovane laureata della Leeds University, a soli 24 anni di età, ha realizzato un frigo portatile ecosostenibile alimentato ad energia solare.

Il frigo alimentato ad energia solare è composto da un cilindro in metallo inserito in un secondo cilindro – in legno o in plastica – in modo che nello spazio tra i due sia presente del materiale organico (sabbia, ad esempio) bagnato. Il calore dei raggi del sole permette all’acqua di evaporare; in questo modo, il calore si trasferisce all’esterno e il cilindro interno si raffredda. Tale meccanismo di funzionamento fa sì che il refrigeratore si mantenga alla temperatura di 6 gradi centigradi.

Ciò che rende il frigo solare ancora più interessante è il fatto che, proprio perché può essere costruito con materiali riciclati e facilmente reperibili, ben si presta ad essere usato nei paesi in via di sviluppo. Il frigo solare ha fatto vincere a Emily Cummins il premio come imprenditore etico all’Oslo Business for Peace Award, assegnato dalla giuria del Nobel.

(GC/DS) 

Questo articolo è stato letto 1 volte.

energia, frigo, frigo fotovoltaico, frigo portatile, frigo solare, frigorifero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net