Washington: la Terra trema! Magnitudo 5,8

Condividi questo articolo:

Forte scossa di terremoto registrata, poco prima delle 14.00 ora locale, a 130 chilometri da Washington, più precisamente in Virginia. Evacuati, per precauzione, Pentagono e sede del Congresso. Chiusi gli aeroporti per ispezionare le piste!

In America, qualche minuto prima delle 14.00 H locali, un sisma, con epicentro in Virginia [tra Richmond e Charlottesville]  ha investito Washington.

Un terremoto di magnitudo 5,8 ha scosso i palazzi, i negozi le case e la paura degli americani.

A Washington è stato Evacuato il Pentagono e la sede del Congresso; l’ Earthquake ha raggiunto anche l’Ohaio e la città di New York, dove i cittadini hanno dichiarato di aver sentito gli edifici vibrare come quando furono attaccate le Torri gemelle.
S.A.
Questo articolo è stato letto 3 volte.

5.8, Earthquake, magnitudo, new york, Ohaio, Scossa, terremoto, Virginia, Washington

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net