ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Mo: Salvini, 'chi attacca Israele attacca democrazia'**-Mo: Cirielli, 'cessi escalation violenza, Ue intervenga per favorire dialogo'-**Mo: Hamas, lanciati oltre 100 razzi da scadenza ultimatum**-Covid: Moratti, '475mila 50enni lombardi hanno aderito a campagna, incoraggiante'-Vaccino Covid, come comportarsi dopo le dosi?-**Cinema: Tom Cruise restituisce i tre Golden Globe per unirsi a protesta contro Hfpa**-**Calcio: Tna su Gasperini, 'irritualità atto deferimento, restituzione atti a Procura antidoping'**-**Tuffi: Europei, storico argento Italia del Team Event**-**Giustizia: M5S, con Cartabia incontro interlocutorio, ci sono criticità'**-**Cinema: la Nbc non trasmetterà i Golden Globe del 2022**-Governo: domani Consiglio ministri alle 11.15 su leggi regionali-Migranti: Amendola, 'a Consiglio Affari generali ribadita necessità iniziativa Ue'-Calcio: insulti a ispettori antidoping, sentenza Gasperini attesa domani-Calcio: Champions League, finale City-Chelsea verso il trasloco da Istanbul al Portogallo-Lirica: la Scala riapre dopo 199 giorni, Sala 'è come non l'abbiamo mai vista'-Partiti: sondaggio Swg-TgLa7, M5S in calo tutti gli altri in crescita, Lega sempre prima-Mo: Picierno, 'Ue e Italia si impegnino per ripresa dialogo'-Calcio: Maria Marotta, 'emozione al primo fischio poi ho arbitrato con determinazione'-Pallavolo: Lugli, 'indignazione del Coni per il mio caso si è fermata alla telefonata'-Giustizia: Perantoni, 'ottimista su riforma, presto calendario lavori commissione Camera'
cacca

Il Tempio della cacca

Condividi questo articolo:

cacca

In Lettonia, una costruzione raccoglie escrementi umani per trasformarli in un giardino sul suo tetto.

Il laboratorio lettone di progettazione e costruzione Zeltini ha creato un progetto davvero bizzarro: un «tempio della cacca». La nostra.

Si tratta di una dependance in legno che raccoglie i rifiuti umani per fertilizzare un giardino che si trova sul suo stesso tetto.

Costruito sulla proprietà del fondatore di Zeltini, Aigars Lauzis, in Lettonia, il progetto celebra li scarti biologici del nostro corpo e, allo stesso tempo, aumenta la consapevolezza dei benefici del compost di rifiuti umani come potenziale sostituto dei fertilizzanti di origine animale.

Il «Tempio della cacca» – noto anche come Z-BIOLOO – è stato prodotto come parte della missione dello studio di design per migliorare il mondo con progetti sostenibili.

Rivestito in legno annerito per mescolarsi nel paesaggio, il moderno edificio presenta un bagno di compostaggio Biolan che separa automaticamente i liquidi dai solidi per trasformare gli escrementi umani in compost.

Una volta pronto, il compost viene utilizzato per concimare sia il giardino sul tetto che il campo adiacente.

Questo bagna, inoltre, rende indimenticabile l’esperienza che si può fare al suo interno, visto che presenta un’ampia vetrata che permette di avere una bellissima vista sul paeseggio mentre si espletano le proprie funzioni.

Nella dependance è stato installato anche un camino con un chiusura cinetica girevole per far uscire gli odori sgradevoli e contribuire ad accelerare il processo di compostaggio.

Allo stesso tempo, un secondo camino con un ventilatore elettrico attira la piacevole fragranza dei fiori cresciuti sul tetto nell’edificio per introdurre continuamente nella costruzione un nuovo flusso di ossigeno.

Le pareti esterne sono isolate per offrire temperature confortevoli e stabili tutto l’anno.

Il progetto è stato progettato e costruito da Aigars Lauzis e Andis Veigulis per circa 3.000 euro di spesa e vuole dimostrare che, con 7 miliardi di persone presenti su questo pianeta, non abbiamo bisogno degli animali per concimare la terra.

Questo articolo è stato letto 97 volte.

costruzione, escrementi umani, fiori, giardino, lettonia, tetti

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net