Vivere su Marte o sulla Luna? Presto ci potremo trasferire

Condividi questo articolo:

Vivere su Marte sara’ presto possibile. Alcuni scienziati italiani stanno mettendo a punto le strategie  e i procesi per la permanenza  

Andiamo a vivere, su Marte? La frase, che potrebbe sembrare irrealizzabile, tra poco potrebbe diventare una vera e propria realtà. Sì, perché a quanto pare dalla Terra parte l’idea di colonizzare il Pianeta Rosso, per vivere e lavorare lì. L’idea sembra assurda, ma la Terra forse sta diventando troppo piccola per tutti noi e allora se qualche anno fa si andava alla scoperta di nuove terre e si sbarcava in America, ora si va alla ricerca di altri pianeti da occupare e colonizzare. A lanciare l’idea e a mettere a punto alcuni processi e nuove strategie per consentire all’uomo la permanenza e la vita su Marte è stato un team di scienziati italiani di Asi, Cnr e Crs4, che ha incassato il via libera dell’Ufficio europeo per i Brevetti alla tutela delle nuove soluzioni scoperte per la futura esplorazione umana del pianeta rosso e che dal 2009 lavora a questo progetto di nome Cosmic. Il brevetto, che sara’ a breve esteso in tutti i paesi, riguarda un procedimento per l’ottenimento di prodotti, quali ossigeno, acqua, monossido di carbonio, ammoniaca, fertilizzanti azotati e biomassa edibile, utili al sostentamento di missioni spaziali permanenti su Marte mediante l’utilizzo di risorse reperibili in situ. 

“L’umanità – affermano le istituzioni di ricerca – sarà sempre più spinta a trovare nuovi spazi fuori dalla Terra e a ricercare su pianeti vicini, come Luna, Marte e asteroidi, punti di appoggio e soluzioni di sopravvivenza per la futura colonizzazione di queste nuove dimore per l’uomo. Per questo motivo la ricerca si sta muovendo e scienziati italiani stanno già mettendo a punto nuove tecnologie per affrontare questa nuova sfida”.

Brevetti e Scienza a parte, come sarebbe vivere su Marte e vivere nello spazio? Certamente all’inizio sarà eccitante. Pensate al viaggio spaziale, e all’arrivo sul Pianeta Rosso: saremo noi i marziani. Immaginate di vivere lì, le scuole, le case e gli uffici saranno tutti di colore rosso? E la nostra pelle a furia di stare lì di che colore diventerà? E poi se all’inizio Marte sarà disabitato e si potrà anche lì vivere tranquillamente, tra anni e anni che immagine potremo vedere del Pianeta Rosso? Una seconda Terra? Pensieri, immagini e fantasie di qualcosa che potrebbe realmente accadere: ci sarà certamente qualcuno che vuole scappare dalla Terra. Nel frattempo la Nasa sta preparando una missione su Marte con la sonda Curiosity, in cerca di forme di vita su Marte.  

(gc)
Questo articolo è stato letto 8 volte.

Luna, Marte, spazio, terra, vita extraterrestre, vita su Marte, vivere su Marte, vivere sulla Luna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net