Maltempo in tutta Italia. Un morto e due dispersi

Condividi questo articolo:

Il maltempo colpisce tutte le regioni d’Italia: un morto, due dispersi, fiumi straripati, abitazioni evacuate, strade e ferrovie interrotte, frane

 

Il maltempo imperversa sull’Italia oramai da diversi giorni, provocando allagamenti e vittime. Il resoconto di queste ore di pioggia e vento non è per niente felice: un morto e due dispersi, fiumi straripati, abitazioni evacuate, strade e ferrovie interrotte, frane. E il ministro per l’Ambiente Andrea Orlando ha chiesto lo stato di emergenza per le zone colpite.  

Situazione critica in Liguria, dove il Rio Poggio in piena ha travolto, a Sessarego, diverse persone, provocando una vittima, un medico di 50 anni di origine siriana Elias Kassabji, e un disperso. Un uomo, anch’esso travolto dal Poggio, è ora ricoverato in ospedale in prognosi riservata.  A Genoval a forte pioggia ha provocato una frana a Nervi e due villette sono state evacuate, sei gli sfollati. Viabilità al collasso e paesi isolati nello spezzino per frane notturne: otto le strade provinciali chiuse, la maggior parte in Val di Vara e nella riviera.  

In Emilia Romagna il fiume Secchia è tracimato alla periferia di Modena. A Bastiglia si registra un disperso e un centinaio di persone evacuate dalle loro abitazioni nella serata di ieri.

Disagi anche in Toscana a causa delle abbondanti piogge. Allagamenti e smottamenti di terreno per il maltempo si sono registrati in tutta la Versilia. In alcune zone di Viareggio ci sono fino a 20 centimetri di acqua che ha invaso piani terreni e scantinati, paesi isolati e case evacuate.

 

Maltempo anche a Sud. In Campania sono interrotti da ieri mattina tutti i collegamenti marittimi tra Napoli e l’isola di Capri.

gc 

Questo articolo è stato letto 8 volte.

allagamenti, frane, Italia, liguria, Maltempo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net